Ospedale senza dolore

Cos' l'ospedale senza dolore e come funziona. Il progetto toscano.

Condividi

Il progetto Ospedale senza dolore (Osd) si inserisce nell'ambito dei progetti HPH della Regione Toscana.

Tutte le aziende ospedaliere e sanitarie vi hanno aderito.

I coordinatori aziendali del progetto hanno stabilito 10 requisiti minimi, chiamati per semplicità i
10 comandamenti, in accordo alle linee guida ministeriali,  che sono essenzialmente dei passi graduali perseguiti secondo una programmazione annuale specifica per ogni ospedale che ha aderito al progetto.

I referenti aziendali del progetto Osd hanno stabilito e portato avanti la varie fasi di sviluppo del percorso:

 

1. sono stati istituiti in tutti gli ospedali della Regione Toscana i Comitati Ospedale senza dolore, (Cosd) con finalità in armonia con le linee guida ministeriali;


2. sono stati distribuiti a medici ed infermieri dei reparti chirurgici del regolo per la misura del dolore;


3. sono stati elaborati dei protocolli condivisi per il trattamento del dolore post-operatorio;


4. hanno contribuito a stilare i requisiti minimi per il Progetto sperimentale di accreditamento denominato "Controllo e cura del dolore";


5. per far diventare i Cosd un punto di riferimento e di raccordo per la lotta al dolore anche per il territorio ha ampliato i suoi compiti.
 

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
27.11.2019
Article ID:
48799