OCM Vino Promozione: approvazione graduatoria progetti ammissibili 2019/2020

Regolamento (UE) n. 1308/2013 - OCM Vino - Misura Promozione sui mercati dei Paesi terzi

Condividi
Campagna 2019/2020


E' stato adottato il decreto dirigenziale n. 16909 del 16 ottobre 2019 con il quale si è approvata la graduatoria provvisoria dei progetti ammissibili relativi all'annualità 2019/2020, a seguito dell'istruttoria condotta dal Comitato di valutazione dei progetti in attuazione a quanto stabilito dalla Deliberazione Giunta regionale n. 776 del 10 giugno 2019 e dal decreto dirigenziale n. 10943 del 25 giugno 2019 avente per oggetto "Regolamento (UE) n. 1308/2013 - Misura della Promozione del vino sui mercati dei Paesi terzi – Avviso alla presentazione dei progetti campagna 2019/2020. Definizione delle modalità operative e procedurali".


Dotazione finanziaria

L'importo complessivo dei fondi messo a disposizione sulla Misura OCM Vino promozione è pari a Euro 11.335.000,00

Graduatoria provvisoria progetti ammissibili (Allegato A)

Ai progetti ammissibili è stato attribuito un punteggio sulla base dei criteri di priorità di cui al punto 7 dell'allegato A alla Deliberazione G.R. n. 776/2019, con l'indicazione, per ciascun progetto, delle seguenti informazioni:

  • posizione in graduatoria,
  • codice identificativo progetto (CUP)
  • soggetto proponente,
  • titolo del progetto,
  • importo del progetto ammissibile,
  • importo del contributo ammissibile;
  • importo del contributo ammissibile a valere sulla campagna 2019/2020 pari al'80% del contributo ammissibile,
  • punteggio attribuito;


L'inserimento dei progetti nell'elenco dei progetti ammissibili non costituisce diritto al finanziamento in capo al soggetto proponente in quanto la sottoscrizione dei contratti con AGEA, Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura, da parte dei soggetti proponenti, per la concessione del contributo da parte di AGEA medesima, è subordinata ai controlli precontrattuali effettuati da AGECONTROL, in attuazione di quanto disposto dall'articolo 14 del decreto ministeriale n. 3893 del 04/04/2019.

In attuazione del decreto direttoriale del Ministero n. 38781 del 30/05/2019, così come rettificato dal decreto direttoriale n. 41666 del 10/06/2019 e modificato dal decreto dipartimentale n. 64578 del 18/09/2019, nonché dal decreto dipartimentale n. 70815 del 10/10/2019, la Regione Toscana ha fatto pervenire al Ministero ed ad AGEA l'elenco dei progetti regionali ammissibili a contributo, nonché la completa documentazione ricevuta dai soggetti proponenti per la realizzazione dei controlli precontrattuali sopra richiamati, entro il 22 ottobre 2019.

In attuazione di quanto disposto dall'articolo 14 del decreto ministeriale n. 3893/2019, le verifiche precontrattuali sulle domande ammissibili sono effettuate da AGEA, avvalendosi di AGECONTROL.
AGEA ne comunicherà gli esiti alla Regione Toscana entro 60 giorni dalla trasmissione della graduatoria provvisoria dei progetti ammissibili, al fine di consentire alla Regione Toscana di adottare la graduatoria definitiva.

Avverso tale decreto è ammesso il ricorso giurisdizionale al TAR nei termini di legge, oppure, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, per soli motivi di legittimità, entro 120 giorni dalla data di notificazione, di comunicazione o di piena conoscenza comunque acquisita.


Per ulteriori informazioni

Dirigente responsabile

Dott. Agr. Gennaro Giliberti - tel 055/4383747 e-mail: gennaro.giliberti@regione.toscana.it


Referenti:

Maddalena Guidi - tel 055/4383078 e-mail: maddalena.guidi@regione.toscana.it

Monica Panerai - tel 055/4382427 e-mail: monica.panerai@regione.toscana.it


PEC:regionetoscana@postacert.toscana.it

 

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
30.10.2019