Nomenclatore tariffario regionale delle prestazioni specialistiche ambulatoriali

erogabili nell’ambito del SSR e relative tariffe – in vigore dal 1 aprile 2024

Condividi

AVVISO:
Con circolare del 21 dicembre 2023
il Ministero della Salute ha comunicato che l’entrata in vigore del nuovo Nomenclatore regionale delle prestazioni specialistiche ambulatoriali sarà prorogata al 1° aprile 2024 ►►

Il 1 gennaio 2024 entrerà in vigore il nuovo Nomenclatore regionale delle prestazioni specialistiche ambulatoriali erogabili nell’ambito del Servizio sanitario regionale con le relative tariffe

È importante sapere che dal 1 gennaio 2024:
 - alle prestazioni prenotate nel 2023 ed erogata nel 2024 saranno applicate le nuove tariffe; si invitano pertanto i cittadini a pagare il ticket al momento dell'accettazione o comunque nel 2024.
 - le ricette acquisiscono una validità di 6 mesi dalla data di prescrizione.
 - le ricette emesse fino al 31 dicembre 2023 avranno validità per 6 mesi, a partire dal 1 gennaio 2024.

Delibera di giunta regionale 1297 del 6 novembre 2023 ►►
Allegato 1Nomenclatore tariffario delle prestazioni specialistiche ambulatoriali (valido dall'1/01/2024) ►► 

Allegato 2 - Specifiche per l’erogazione di determinate prestazioni specialistiche ambulatoriali ►►

- Allegato 4A - Condizioni di erogabilità per la densitometria ossea
- Allegato 4B - Condizioni per l’erogazione della chirurgia refrattiva
- Allegato 4D - Condizioni di erogabilità e indicazioni di appropriatezza prescrittiva

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
25.01.2024
Article ID:
176701717