Modalità di regolarizzazione per coloro che non sono in possesso di regolare atto di concessione ai sensi della l.r. 77/2016

Condividi

La Regione Toscana con l.r. 77/2016 e ss.mm.ii. ha inteso disciplinare i casi di occupazione senza titolo, introducendo la possibilità di regolarizzarsi alle seguenti categorie di soggetti:

  • soggetti che in passato hanno presentato domanda all'amministrazione competente, senza aver mai ottenuto l'atto di concessione;
  • soggetti che NON hanno presentato domanda all'amministrazione competente ma hanno regolarmente versato gli importi richiesti.
     
Ai fini della regolarizzazione, per coloro che sono in regola con in pagamenti pregressi, dovranno essere comunicati al settore del Genio Civile territorialmente competente i dati e la documentazione relativi all'occupazione del bene demaniale, di seguito elencati:

1. Comunicazione entro il 30/01/2019 al competente settore del Genio civile dei dati necessari al fine del rilascio della concessione.

La comunicazione dei dati dovrà essere effettuata avvalendosi delle schede predisposte in funzione del tipo di utilizzo del bene demaniale occupato. Si raccomanda di trasmettere sempre anche la scheda anagrafica. Resta salva la facoltà degli Uffici di richiedere informazioni o eventuali integrazioni degli atti o dei documenti necessari ai fini del rilascio della concessione.
  • SCHEDA TECNICA (compilare una scheda per ogni bene demaniale occupato)
2. entro il 31 Dicembre 2018 i soggetti interessati sono,tenuti al pagamento di una maggiorazione, pari al 20 per cento del corrispettivo pagato alla Provincia  nel quinquennio  antecedente al 1° gennaio 2016.


 

Contatti

Nel caso di richieste di chiarimenti agli Uffici, al fine di un tempestivo riscontro, si invita cortesemente di specificare nel testo della mail il riferimento della pratica e l'indicazione del comune in cui si trova il bene demaniale occupato.

Ufficio Relazioni con il Pubblico della Regione Toscana (N° verde: 800 86 0070). Orario: lunedì, mercoledì e giovedì 9.00-18.00, martedì e venerdì 9.00-13.30.

Aggiornato al:
19.03.2020
Article ID:
14639921