Lavori preparatori

Condividi

Corso gratuito di formazione per gli insegnanti
Gli insegnanti che intendono partecipare con le loro classi al Meeting sui Diritti Umani avranno la possibilità di partecipare ad un corso di formazione gratuito di una giornata. La formazione si svolgerà nel mese di ottobre 2015.
La formazione ha l'obiettivo generale di preparare gli insegnanti a svolgere il percorso educativo in classe. Per il terzo anno consecutivo ricordiamo il cambiamento avvenuto rispetto alla modalità di svolgimento del percorso educativo. A differenza degli scorsi anni il percorso non sarà svolto da degli educatori ma direttamente dai docenti che hanno partecipato alla formazione. Il percorso sarà comunque da svolgere tra ottobre e dicembre 2015.

Laboratori della parteciapazione democratica (future workshop)
Come negli ultimi anni, ci sarà, di nuovo, l'opportunità di un'ulteriore approfondimento del tema tramite la realizzazione dei Laboratori della partecipazione democratica, riservati a 15 classi della scuola secondaria di secondo livello. I laboratori della partecipazione democratica (metodologia future workshop) sono riservati a quelle classi che realizzeranno i percorsi educativi. I future workshop verranno realizzati tra gennaio e aprile 2016 e si concluderanno il 27 aprile 2016 con l'incontro finale con politici ed esperti, persone che hanno un ruolo chiave rispetto al tema.

Iniziativa "Un segno per i diritti umani"
Gli studenti sono invitati a elaborare un "messaggio" sul tema del Diritto all'educazione, che sia visibile e facilmente comunicativo (esempi: magliette, coreografie, cartelloni) da portare il 10 dicembre al Mandela Forum di Firenze. Gli insegnanti e i referenti esterni aiuteranno gli studenti in questa iniziativa. I messaggi verranno resi visibili e valorizzati durante la giornata del meeting.
Le classi che produrranno materiali ne dovranno dare comunicazione, attraverso i loro insegnanti, alla segreteria organizzativa del meeting entro il 30 novembre 2015 (Valentina Ciarpaglini - tel. 0575 182481).

Piattaforma educativa online
È disponibile uno strumento di supporto e partecipazione alle attività del meeting. Il social network educativo Oxfam Edu ha una sezione dedicata al Meeting diritti umani 2015 che sarà accessibile a partire dai primi di ottobre.
Sulla piattaforma potete trovare il percorso didattico, i documenti di approfondimento sul tema del meeting e confrontarvi con le altre classi. Per accedere, occorre registrarsi con un indirizzo e-mail e un nome utente rappresentativo di tutta la classe. Nel momento in cui la registrazione verrà accettata sarete connessi a tutte le altre classi toscane ed europee che parteciperanno al meeting.

Aggiornato al:
22.09.2015
Article ID:
11950311
Interessa a: