Lavorare all'estero, borse di mobilità professionale: il bando 2023

Elenco dei beneficiari (domande ammesse), relativo alla domande presentate a dicembre 2023 (decreto del 29 gennaio 2024). Pr Fse 2021-2027, priorità 1 "Occupazione". Domande entro il 31 dicembre 2027


BANDO CON ATTUAZIONE
Condividi

Data di pubblicazione bando su BURT

31 maggio 2023

Data di scadenza presentazione domande

31 dicembre 2027

La Regione Toscana, con decreto dirigenziale 10659 del 19 maggio 2023 ha approvato l’avviso pubblico per la concessione di borse di mobilità professionale (allegato A al decreto) con la finalità di finanziare borse di mobilità professionale, volte a favorire la mobilità professionale transazionale,  per rafforzare le competenze linguistiche  e professionali e incrementare le opportunità occupazionali delle cittadine e dei cittadini residenti in Toscana.
Le borse individuali di mobilità professionale, attivate attraverso questo bando, consentono ai beneficiari del bando di svolgere un'esperienza lavorativa o di tirocinio non curriculare in un paese dell'Unione Europea o dell'EFTA (Norvegia, Islanda, Svizzera e Liechtenstein) diverso da quello di residenza. Il bando è rivolto a disoccupati o inattivi, senza limite d'età, ed è attivo fino al 31 dicembre 2027.

In evidenza elenco dei beneficiari relativamente alle domande presentate nel mese di dicembre 2023 (decreto del 29 gennaio 2024)

Con decreto dirigenziale 1693 del 29 gennaio 2024 la Regione ha approvato gli esiti istruttori delel domande presentate nel mese i dicembre 2023:

Elenco domande ammesse (allegato A del decreto)
Elenco domande non ammesse (allegato B)



Elenco dei beneficiari relativamente alle domande presentate nel mese di novembre 2023, approvato

Approvati con decreto del 16 gennaio 2024 gli esiti istruttori delle domande presentate nel mese di novembre 2023:


Elenco dei beneficiari, relativamente alle domande presentate nel mese di ottobre 2023 (decreto del 27 novembre 2023)

La Regione Toscana con decreto dirigenziale 25336 del 27 novembre 2023
ha pubblicato gli esiti istruttori delle domande presentate ad ottobre 2023, approvando l'elenco delle domande ammesse (beneficiari):


Elenco delle domande ammesse a finanziamento (beneficiari) relativo alle domande presentate nel mese di settembre 2023
La Regione Toscana con decreto dirigenziale 23701 del 30 ottobre del 30 ottobre 2023
ha approvato:


Approvato l'elenco delle domande ammesse (beneficiari) e l'elenco delle domande non ammesse, pervenute nel mese di agosto 2023 (decreto del 22 settembre 2023)
La Regione Toscana con decreto dirigenziale 20681 del 22 settembre 2023
ha approvato:



Elenco dei beneficiari delle domande di luglio 2023

Con decreto dirigenziale 18943 del 31 agosto 2023 la Regione ha approvato l'elenco dei beneficiari delle domande presentate nel luglio 2023:

 


Elenco domande ammesse e elenco domande non ammesse, presentate nel mese di giugno 2023 (decreto del 27 luglio 2023).
Con decreto dirigenziale 16620 del 27 luglio 2023 la Regione ha approvato gli elenchi delle domande ammesse e delle domande non ammesse, presentate nel mese di giugno 2023.


Il bando è finanziato con risorse del Programma regionale (Pr) del Fondo sociale europeo plus (Fse+) 2021-2027, in particolare con le risorse assegnate alla priorità 1 "Occupazione" del programma (attività 1.a.1 del Provvedimento attuativo di dettaglio del programma), e rientra nell'ambito di Giovanisì, il progetto della Regone Toscana per l'autonomia dei giovani.


Finalità del bando

Obiettivo del bando è quello di promuovere l'occupazione, anche facendo leva sugli interventi in grado di favorire il raccordo tra domanda e offerta di lavoro, mediante l’integrazione e il consolidamento della rete Eures, la rete europea dei servizi per l'impiego, cui la Toscana aderisce per favorire la libera circolazione, all’interno dei servizi al lavoro.

Destinatari / beneficiari

Per accedere al sostegno finanziario del bando è necessario essere:

  • cittadino/a dell'Unione Europea o cittadino/a di paesi terzi in possesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo
     
  • maggiorenne;
     
  • residente in Toscana;
     
  • disoccupato/a  oppure  inattivo/a, iscritto/a ad un Centro per l'impiego della Toscana, al momento della stipula di un contratto di lavoro/tirocinio/apprendistato in un paese dell'Unione europea o dell’EFTA diverso dall’Italia, oppure al momento della sottoscrizione della lettera di impegno da parte del datore di lavoro;
     
  • aver svolto presso un Centro per l'impiego della Toscana l’azione di politica attiva “Consulenza Eures”.
    Tale azione deve essere svolta in stato di disoccupato/a o inattivo/a e registrata sul Patto di servizio prima della stipula del contratto estero, inoltre tra lo svolgimento dell’azione e la stipula del contratto non devono essere trascorsi più di sei mesi;

    Per lo svolgimento dell’azione “Consulenza Eures” occorre prendere appuntamento con un consulente Eures del Centro per l’impiego. I contatti del personale del servizio EURES Regione Toscana sono reperibili alla sezione Eures del portale della Regione Toscana, alla pagina web https://www.regione.toscana.it/-/consiglieri-e-assistenti-eures

  • essere in possesso di un contratto di lavoro/apprendistato/tirocinio o della lettera di impegno di un  datore di lavoro estero alla stipula del contratto.

 

Scadenza e presentazione domande di finanziamento

 

Le domande di finanziamento, possono essere presentate a partire dal primo giugno (giorno successivo alla pubblicazione dell’avviso sul BURT) fino al 31 dicembre 2027, salvo esaurimento delle risorse disponibili.

La domanda deve essere presentata esclusivamente tramite sistema on-line collegandosi a all'indirizzo web https://web.rete.toscana.it/fse3/ e selezionando "Presentazione Formulario on-line per interventi individuali".

Si accede al Sistema Informativo FSE tramite la propria carta sanitaria toscana/carta nazionale dei servizi abilitata/carta d’identità elettronica ed un lettore smart card, oppure tramite credenziali Spid (sistema pubblico di identità digitale) per il cui rilascio si possono seguire le indicazioni reperibili sul sito internet della Regione Toscana http://open.toscana.it/spid o alla pagina nazionale https://www.spid.gov.it/.
L’utente deve accedere all’area “Consulta Bandi interventi individuali”, scegliere l’ “Avviso borse di mobilità professionale”, e compilare il formulario on-line sulla base delle istruzioni indicate nell’Allegato 5 “Istruzioni per la compilazione del formulario on-line”.
Una volta eseguita la compilazione del formulario online occorre allegare (in formato zip), tramite lo stesso sistema on-line, i documenti indicati all’articolo 9 dell’avviso correttamente compilati e firmati.


Importo della borsa e contributi ammissibili

La borsa di mobilità individuale  mette a disposizione contributi per:

  • borsa di inserimento lavorativo, da un minimo di tre mesi fino ad un massimo di sei mesi, differenziata per tipologia di contratto svolto all’estero:
    - euro 500 mensili in caso di contratto di lavoro o apprendistato
    - euro 750 mensili in caso di contratto o convenzione di tirocinio non curriculare
     
  • spese di viaggio A/R da e verso il paese dell'Unione Europea o EFTA,  determinate in base alla distanza dalla città toscana di residenza alla città estera di svolgimento del contratto.

    Per il calcolo della distanza occorre utilizzare il calcolatore delle distanze Erasmus distance calculator del Programma Erasmus+ 2021-2027:

    https://erasmus-plus.ec.europa.eu/it/resources-and-tools/distance-calculator

    Nella tabella qui di seguito sono riportati gli importi delle spese di viaggio sulla base delle distanze determinate con l’Erasmus Calculator
    Per calcolare l’importo complessivo delle spese di viaggio A/R, occorre moltiplicare per due l’importo delle spese del viaggio di andata come sopra determinate.

Distanza di viaggio (Km)

Importo (Euro)

100-499

180

500-1.999

275

2.000-2.999

360

3.000-3.999

530

4.000-7.999

820

8.000 o più

1.500

 

  • spese di iscrizione per la frequenza di un eventuale corso di lingue o corso di formazione in Italia o nel paese UE o EFTA dove si svolge il contratto di lavoro o di tirocinio, per un importo massimo di € 750, da rendicontare a costi reali


Dotazione finanziaria: il bando ha un budget finanziario di 5 milioni


Per conoscere tutti i dettagli necessari

a presentare correttamente la domanda di finanziamento e domanda di rimborso,  consultare integralmente il testo del bando e i suoi allegati:

1) Domanda di finanziamento:


2) Domanda di rimborso:

  • Domanda di rimborso (allegato 3): scarica file editabile odt
  • Dichiarazione datore di lavoro (allegato 4) ai fini della domanda di rimborso, attestante lo stato in servizio del lavoratore / tirocinante scritta in lingua inglese: scarica file editabile .odt

    La borsa di mobilità è rimborsata esclusivamente se il rapporto di lavoro/tirocinio/ apprendistato è svolto per un periodo non inferiore a tre mesi.

    I soggetti ammessi con decreto dirigenziale a fruire della borsa di mobilità devono presentare domanda di rimborso con le seguenti modalità:

    tramite interfaccia web Apaci, accedendo con Spid o  propria Carta sanitaria elettronica Toscana / Carta nazionale dei servizi abilitata / Carta d’identità elettronica, in qualità di cittadino all'indirizzo www.regione.toscana.it/apaci e selezionando come Ente pubblico destinatario "Regione Toscana Giunta"; oppure

    - tramite casella di posta elettronica certificata (pec) all'indirizzo pec istituzionale di Regione Toscana: regionetoscana@postacert.toscana.it
     

In caso di rinuncia alla borsa di mobilità


Per saperne di più 

è possibile contattere:

  • il settore "Lavoro" della Regione Toscana
    tel. 0554383097 - nei giorni di lunedì e mercoledì dalle 10.00 alle 13.00
    borseeures@regione.toscana.it
     
  • l'Ufficio Giovanisì
    numero verde 800 098 719 dal lunedì al venerdì ore 9.30 - 16.00
    info@giovanisi.it
     
  • i Centri per l'impiego della Regione Toscana
    Per sedi e orari consulta la pagina dedicata

Organismo emittente:
Regione Toscana

Aggiornato al:
31.01.2024
Article ID:
155684538