L'iniziativa europea Jessica

 

Questa pubblicazione, promossa dall'Autorità di Gestione del Por CreO Fesr 2007-2013 con il supporto dell'assistenza tecnica di Sviluppo Toscana spa, fa il punto sulle attività svolte e sull'esperienza maturata  all'interno del Progetto "Jessica for cities J4C", cofinanziato nell'ambito del Programma europeo Urbact II, di cui la Regione Toscana è stata capofila negli anni 2008-2010.Urabct II 2007-2013 sostiene iniziative di scambio di esperienze a livello europeo tra le città attraverso la costituzione di reti tematiche e gruppi di lavoro allo scopo di analizzare e studiare insieme le problematiche legate alle politiche di sviluppo urbano, integrato e sostenibile. 
 
Jessica (acronimo inglese di joint european support for sustainable investments in city areas) è uno degli strumenti di ingegneria finanziaria (insieme a Jereme e Jaspers) che è stato lanciato nel 2006 dalla Commissione Europea e dalla Banca europea per gli investimenti (Bei). Obiettivo di Jessica è quello di studiare, esplorare, analizzare le diverse strade che dovrebbero portare alla costituzione dei Fondi di sviluppo urbano (Fsu) per la riqualificazione di interi quartieri cittadini e di aree urbane e nei quali dovrebbero confluire capitali pubblici e privati. Scopo della pubblicazione è quello di fornire una guida tecnico-informativa sulla materia, illustrare la normativa comunitaria dell'iniziativa Jessica e le relative possibili modalità di attuazione fino ad oggi sviluppatesi nei diversi paesi membri dell'Unione Europea.
 
Scarica il testo integrale della pubblicazione

Aggiornato al:
26.03.2020
Article ID:
460081