In arrivo il bando efficientamento energetico 2016. Approvate nuove direttive


In totale 8 milioni di contributi, di cui 3 a favore di progetti di efficientamento energetico delle imprese aventi sedi operative esistenti nei Comuni del Parco Agricolo della Piana, 2 a favore di progetti di efficientamento energetico delle imprese colpite da calamità naturali e 3 a sostegno di progetti diversi che non ricadono nei primi due casi. E' quanto ha stabilito la Regione Toscana, con delibera di Giunta n.  383 del 3 maggio 2016 "Direttive di attuazione per la selezione di progetti di efficientamento energetico degli immobili" nell'ambito delle procedure di messa a punto del bando 2016 del Programma operativo regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale 2014-2020 per l'efficientamento enegetico delle imprese, annunciato in precedenza.

L'uscita del bando 2016 è prevista entro la fine di maggio, con possibilità di presentare le domande a partire dal 1° giugno

La delibera di Giunta 383/2016 revoca la precedente n. 1040 del 3 novembre 2015.
 

Aggiornato al:
02.04.2020
Article ID:
13392884