Giornata di azione globale contro le mutilazioni genitali femminili

6 febbraio 2016, ore 9.00 - Firenze, auditorium del Consiglio regionale, via Cavour n. 4
Condividi

 

STOP MGF è l'evento organizzato da Regione Toscana, Centro di Salute Globale, ARCI Toscana, Nosotras e Fondazione Il cuore si scioglie, in occasione della Giornata mondiale contro le mutilazioni genitali femminili.

Una mattinata di lavoro per fare il punto su questa battaglia che coinvolge istituzioni, fondazioni e organizzazioni non governative per eradicare il ricorso a pratiche tradizionali dannose - e ancora diffuse - per la salute della donna e del bambino.

A conclusione dei lavori la sottoscrizione della Dichiarazione congiunta di abbandono della pratica delle MGF, che vedrà tra i firmatari rappresentanti delle comunità di Somalia, Nigeria, Senegal, Egitto, Costa d'Avorio, Eritrea.

Appuntamento a Firenze il 6 febbraio alle ore 9.00, presso l'auditorium del Consiglio regionale,
via Cavour n. 4.

 

Segreteria Organizzativa
Carla Cocilova
ARCI Toscana
Tel 055 26297272
internazionali.toscana@arci.it

Aggiornato al:
12.05.2016
Article ID:
13178324