Garanzia Toscana

La Regione Toscana ha attivato, nell’ambito di Garanzia Toscana di cui alla Legge Regionale n. 73/2018, un insieme di interventi per favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese

Condividi
Un insieme di interventi per favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese, avere finanziamenti in tempi brevi e affrontare i cambiamenti
ATTENZIONE:
Dal 16 luglio saranno sospese le domande e tutti gli strumenti di Garanzia Toscana. (DD 9739 del 30.06.2020) (l'avviso sarà pubblicato sul BURT il 15 luglio)

 

La Regione Toscana ha attivato, nell’ambito di Garanzia Toscana di cui alla Legge Regionale n. 73/2018, un insieme di interventi per favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese.

Si tratta di un insieme di interventi per favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese, avere finanziamenti in tempi brevi e affrontare i cambiamenti. Garanzia Toscana, costituisce una sezione speciale regionale del fondo di garanzia per le PMI, che va ad integrare la sezione speciale del Fondo Centrale di garanzia, attivo dal 1 febbraio 2020 (vedi L. 662/96), che interviene per finanziare gli interventi di riassicurazione degli importi garantiti dai Confidi o altri soggetti garanti, riferiti alle operazioni finanziarie concesse ai soggetti beneficiari.


Voucher garanzia
BANDO SOSPESO DAL 16 APRILE 2020

Il bando prevede la concessione di contributi in conto capitale per abbattimento del costo delle operazioni di garanzia (voucher Garanzia) concesse dai soggetti autorizzati ammesse alla riassicurazione della “Sezione speciale regionale del Fondo centrale di garanzia per le piccole e medie imprese”.


https://www.sviluppo.toscana.it/


Manifestazione di interesse per l'individuazione dei soggetti autorizzati:

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
06.08.2020
Article ID:
23828422