Foreste, prevenzione danni da incendi e calamità naturali: approvato il bando per contributi

Bando attuativo della sottomisura 8.3 “Sostegno alla prevenzione dei danni arrecati alle foreste da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici” del Programma di sviluppo rurale Feasr 2014-2022. Domande di aiuto a partire dal 30 dicembre 2021 e fino alle ore 13 del 29 aprile 2022.

Con il decreto dirigenziale 22270 del 15 dicembre 2021 (in pubblicazione sul Burt del 29 dicembre 2021), la Regione Toscana ha approvato il bando "Sostegno alla prevenzione dei danni arrecati alle foreste da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici - annualità 2021" (allegato A del decreto).

L'intervento offre l'opportunità di contributi in conto capitale a copertura dei costi sostenuti per creare infrastrutture di protezione e per le attività di prevenzione dagli incendi boschivi e dalle altre calamità naturali, tra cui fitopatie, infestazioni parassitarie, avversità atmosferiche e altri eventi catastrofici, anche dovuti al cambiamento climatico, al fine di preservare gli ecosistemi forestali, migliorarne la funzionalità e garantire la pubblica incolumità.

Il bando è finanziato dal Programma di sviluppo rurale Feasr 2014-2022, con le risorse assegnate all'attuazione, per l'annualità 2021, della sottomisura 8.3 “Sostegno alla prevenzione dei danni arrecati alle foreste da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici” del programma.

Domande di aiuto a partire dal 30 dicembre 2021 e fino alle ore 13 del 29 aprile 2022.

Per ulteriori informazioni vai alla scheda bando

Aggiornato al:
04.01.2022
Article ID:
88876889