Fondi europei strutturali e d'investimento: i programmi operativi della Regione Toscana

Condividi


Innovazione e crescita della competitività, sostenibilità e salvaguardia ambientale, valorizzazione della dimensione sociale sono le parole chiave dei Programmi operativi regionali (Por) della regione Toscana per impiegare le risorse finanziarie dei Fondi stutturali e di investimento europei (Fondi SIE). I SIE compendono: Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr), Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr), Fondo europeo attività marittime e pesca (Feamp, ex Fep) e Fondo sociale europeo (Fse).
Infatti i  Fondi SIE offrono finanziamenti UE cosiddetti "a gestione indiretta" della Commissione Europea, poichè gestiti dalle Regioni attraverso programmi operativi.

I fondi Sie hanno comuni strategie di programmazione regionale:
- la smart specialisation strategy (S3), la strategia di specializzazione intelligente per la ricerca e l'innovazione (RI) chiamata in breve con l'acronimo RIS3
- la strategia regionale per le aree interne
 

 

Gli speciali del sito web della Regione Toscana sui programmi operativi regionali (Por) della Toscana e sui piani nazionali nell'attuale programmazione 2014-2020 e nella programmazione precedente 2007-2013 dei Fondi SIE:

 

Piani operativi regionali (della Regione Toscana) pluriennali con piani/documenti attuativi regionali annuali

Cooperazione territoriale:

Piano operatitvi nazionali pluriennali, con piani/documenti attuativi regionali (della Regione Toscana) anuali


Gli speciali web fondi SIE in Toscana sono accessibili anche dai banner pubblicati qui sotto.



Anna Luisa Freschi

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
11.12.2019