Pubblicate le direttive per il Calendario scolastico 2021-2022

La Regione Toscana con delibera 288/2017 ha approvato il nuovo calendario scolastico per le scuole di ogni ordine e grado che hanno sede nella nostra regione.

Condividi
Scuola dell'infanzia, scuola primaria e scuola secondaria

L'Ufficio scolastico regionale e la Regione Toscana comunicano alle istituzioni scolastiche i punti fermi del calendario per il prossimo anno scolastico 2021-2022, chiedendo loro di trasmettere in tempo utile gli adattamenti che approveranno.
La Regione Toscana con la Delibera di Giunta regionale n. 288 del 27/03/2017 ha approvato le Linee guida per la determinazione del Calendario scolastico 2017/2018 e per tutti gli anni successivi per le scuole di ogni ordine e grado che hanno sede nella nostra regione 

Per l'anno scolastico 2021-2022 tutti sui banchi Mercoledì 15 settembre.

Queste le festività:

  • 1 novembre: Tutti i Santi;
  • 8 dicembre: Immacolata Concezione;
  • 25 dicembre: Santo Natale;
  • 26 dicembre: Santo Stefano;
  • 1 gennaio: Capodanno;
  • 6 gennaio: Epifania;
  • 17 aprile: Santa Pasqua;
  • 18 aprile: Lunedì dell'Angelo;
  • 25 aprile: Festa della Liberazione;
  • 1 maggio: Festa del Lavoro;
  • 2 giugno: Festa nazionale della Repubblica;
  • La festa del Patrono.

- Vacanze natalizie: dal 24 dicembre al 31 dicembre e dal 2 al 5 gennaio (compresi) di ciascun a.s, quindi da venerdì 24 dicembre 2021 a giovedì 06 gennaio 2022 compresi

- Vacanze pasquali: i 3 giorni precedenti la domenica di Pasqua e il martedì immediatamente successivo al Lunedì dell'Angelo di ciascun a.s, quindi da giovedì 14 a martedì 19 aprile 2022 compresi.

La Festa della Toscana, nella data del 30 novembre di ogni anno, non costituisce data di sospensione delle attività didattiche, né di chiusura delle scuole.

Termine delle lezioni: venerdì 10 giugno 2022; per la scuola dell’infanzia il 30 giugno 2022.

Anno scolastico 2021-2022:

  • scarica il Calendario scolastico 2021-2022 (file.xls). Il calendario è articolato come indicato nella comunicazione inviata ai dirigenti delle Istituzioni scolastiche il 6 maggio 2021.

Tutti gli adattamenti che le scuole ritengono opportuno apportare al calendario, devono essere assunti in tempo utile per poter essere comunicati alle famiglie, agli Enti locali interessati, nonché all'Ufficio scolastico regionale della Toscana e alla Regione Toscana entro il termine delle attività didattiche relative all'anno scolastico in corso, ossia entro il 30 giugno 2021.

Invio dei calendari scolastici 2021-2022 approvati dal Consiglio di Istituto:
Le scuola devono inviare, esclusivamente a mezzo e-mail il calendario, approvato utilizzando esclusivamente la Scheda Anno Scolastico 2021-2022 (Allegato B alla Circolare) entro e non oltre il 30 giugno 2021, scrivendo a:

La Regione Toscana e l'Ufficio scolastico regionale della Toscana monitorano  gli adattamenti del Calendario scolastico approvati da ciascuna istituzione scolastica, chiedendo, qualora necessario, le opportune modifiche.

Approfondimenti e normativa:

Circolare inviata dall'Ufficio scolastico regionale della Toscana a tutte le istituzioni scolastiche:

Aggiornato al:
05.07.2021
Article ID:
60053765