Deroga storno 2019, comunicazione degli abbattimenti

La Regione Toscana ricorda a tutti i cacciatori che è obbligatorio, per tutti coloro che hanno abbattuto almeno uno storno entro il 10 novembre 2019, comunicare alla Regione Toscana il numero di capi abbattuti totali dal 1 settembre al 10 novembre 2019.

Condividi


La Regione Toscana ricorda a tutti i cacciatori che, ai sensi della Delibera della Giunta Regionale n. 799 del 17/06/2019 "Stagione venatoria 2019/2020. Prelievo in deroga della specie storno (Sturnus vulgaris)" è obbligatorio, per tutti coloro che hanno abbattuto almeno uno storno entro il 10 novembre 2019, comunicare alla Regione Toscana il numero di capi abbattuti totali dal 1 settembre al 10 novembre  2019.

Tale comunicazione dovrà avvenire esclusivamente per email al seguente indirizzo: federico.merli@regione.toscana.it entro il 20 novembre 2019, indicando semplicemente il numero dei capi abbattuti.

 

 

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
24.12.2019
Article ID:
16779750