Dalla legge alla legalità: un percorso fatto anche di parole

Condividi

Il convegno Dalla legge alla legalità: un percorso fatto anche di parole (Firenze, 13 gennaio 2006) ha affrontato una tematica di fondamentale importanza per l'educazione alla legalità e in generale per la cultura della legalità democratica: la comprensione e la comprensibilità del linguaggio giuridico e giudiziario. La pubblicazione degli atti dà la possibilità a tutti gli interessati di conoscere le illuminanti analisi e l'approfondito dibattito scaturiti dal convegno. Tra i temi più importanti affrontati c'è il legame tra la legalità democratica e diffusione tra i cittadini degli strumenti culturali necessari alla comprensione delle leggi o la necessità di comprensibilità e chiarezza del linguaggio giuridico e giudiziario utilizzato dai legislatori e dai pubblici funzionari. Al problema legato alla capacità e possibilità di comprensione si aggiunge una difficoltà legata all'appannamento del senso di appartenenza ad una comunità, alla perdita di significato del concetto stesso di legalità.
Il convegno, organizzato in collaborazione con il Laboratorio di Linguistica Giudiziaria della Facoltà di Lettere dell'Università di Firenze, ha cercato di affrontare tutte queste tematiche attraverso gli interventi degli specialisti ma anche con il contributo, qualificato e spesso anche appassionato, di docenti, magistrati, avvocati, insegnanti che hanno partecipato al dibattito.

La pubblicazione è a cura del Centro di documentazione della Legalità Democratica

 

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
13.12.2012
Article ID:
51590