In Primo Piano

Il Department for Environment Food & Rural Affairs (DEFRA) del Regno Unito a seguito di una serie di quesiti ricevuti da parte degli Stati Membri dell'UE ha inviato una nota in cui vengono forn...

Questo periodo dell'anno rappresenta probabilmente il momento più opportuno e strategico per effettuare la lotta alla processionaria del pino, un'adempimento che in ambito urbano è obbligatorio.

Come ogni anno tutti gli Operatori Professionali registrati nel ‘Registro Ufficiale degli Operatori Professionali’’ (RUOP) devono inviare una comunicazione al Servizio Fitosanitario Regionale ...

Dal primo gennaio 2021, termina il periodo di “transizione” ed il Regno Unito (Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord) è definitivamente uscito dall'Unione Europea diventando un “paese terz...

A seguito del rinvenimento di tre nuovi focolai puntiformi di cui  due in Provincia di Bari (Monopoli e Polignano) ed uno in Provincia di  Barletta-Andria-Trani (Canosa di Puglia) la Regi...

Nel periodo giugno-ottobre 2020 il Servizio fitosanitario regionale ha effettuato il monitoraggio in Toscana della presenza della cimice asiatica, (Halyomorpha halys)

COVID-19: PAN: ulteriore proroga certificati di abilitazione

Il testo del comma 2, dell'articolo 103 del DL 17 marzo 2020, n. 18 (c.d. cura italia), che prorogava al 30 giugno 2020 la validità di tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, è stato modificato dalla Legge 24 aprile 2020, n. 27 come di seguito:

"2. Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, compresi i termini di inizio e di ultimazione dei lavori di cui all'articolo 15 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza. La disposizione di cui al periodo precedente si applica anche alle segnalazioni certificate di inizio attività, alle segnalazioni certificate di agibilità, nonché alle autorizzazioni paesaggistiche e alle autorizzazioni ambientali comunque denominate. Il medesimo termine si applica anche al ritiro dei titoli abilitativi edilizi comunque denominati rilasciati fino alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza."

 

Aggiornato al:
05.05.2020
Article ID:
24901680