Cos'è

È il sistema che esercita la funzione di protezione civile costituita dall'insieme delle competenze e delle attività volte a tutelare la vita, l'integrità fisica, i beni, gli insediamenti, gli animali e l'ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da eventi calamitosi di origine naturale o derivanti dall'attività dell'uomo. Il Servizio della Protezione civile è chiamato a svolgere attività di:

Previsione
per identificare e studiare gli scenari di rischio possibili per le esigenze di allertamento del servizio nazionale e di pianificazione.

Prevenzione
per evitare o ridurre con attività di natura strutturale e non strutturale, la possibilità che si verifichino danni conseguenti ad aventi calamitosi.

Gestione dell'emergenza
in maniera integrata e coordinata per il soccorso ed assistenza alla popolazione e agli animali, colpiti da eventi calamitosi, e per ridurre il relativo impatto anche con interventi indifferibili ed urgenti.

Superamento dell'emergenza
per la attuazione in modo coordinato delle misure volte a rimuovere gli ostacoli alla ripresa delle condizioni di vita e di lavoro, per ripristinare i servizi essenziali e per ridurre il rischio residuo nelle aree colpite dagli eventi calamitosi, oltre che per la ricognizione dei fabbisogni per il ripristino delle strutture e delle infrastrutture pubbliche e private danneggiate, nonché dei danni subiti dalle attività economiche e produttive, dai beni culturali e paesaggistici.

Condividi
Aggiornato al:
01.03.2022
Article ID:
284810