Contributi per la produzione di spettacoli di prosa, teatro per ragazzi, danza e musica

Istanza di contributo entro 12 ottobre 2021


BANDO CON ATTUAZIONE
Condividi

Data di scadenza presentazione domande

12 ottobre 2021

Con decreto dirigenziale 15766 del 7 settembre 2021 la Regione ha approvato l'avviso pubblico per il sostegno di progetti di produzione di spettacolo dal vivo, nei settori della prosa, del teatro ragazzi, della danza e della musica.

Destinatari del bando sono i soggetti professionali, pubblici e privati (costituiti in qualsiasi forma giuridica, con esclusione delle persone fisiche) che hanno svolto in modo continuativo per almeno tre anni nel periodo 2017-2020 e che svolgono attività di produzione nei settori della prosa, del teatro ragazzi, della danza, della musica, con riguardo alla musica colta anche contemporanea e con l’esclusione delle attività liriche.

Sono escluse le associazioni sportive dilettantistiche e le società sportive dilettantistiche o comunque facenti capo al Coni

Scadenza e prsentazione domande

L'istanza di contributo, redatta utilizzando esclusivamente l'apposita modulistica, pena esclusione, deve essere inviata, unitamente alla relativa documentazione, entro e non oltre il 12 ottobre 2021 alla Regione Toscana, Settore Spettacolo dal vivo – via Farini n. 8, 50121 – Firenze, attraverso una sola delle seguenti modalità:

  • tramite posta elettronica certificata, pec, all'indirizzo regionetoscana@postacert.toscana.it;
    Fa fede il tracciato elettronico di invio della corrispondenza telematica;
     
  • tramite interfaccia web ap@ci all'indirizzo https://web.e.toscana.it/apaci selezionando quale ente pubblico destinatario Regione Toscana Giunta
    Fa fede il tracciato elettronico di invio della corrispondenza telematica.

Il campo oggetto deve riportare la dicitura:

  • "Settore Spettacolo dal vivo – Istanza di contributo di cui al decreto dirigenziale n.15766/2021”

I mittenti sono tenuti a verificare l'effettiva ricezione da parte di Regione Toscana attraverso le ricevute di consegna sopra descritte: l'assenza di tali ricevute indica che la comunicazione non è stata presa in consegna dai sistemi regionali.

Il Settore "Spettacolo dal vivo" della Regione Toscana non si assume alcuna responsabilità in merito al ritardato ricevimento dell'istanza, per eventuali disguidi imputabili al richiedente o a terzi, al caso fortuito o di forza maggiore.

Si invita a segnalare al Settore l'invio effettuato con la ricevuta di avvenuta consegna dell'istanza per e-mail all'indirizzo: settorespettacolo@regione.toscana.it


Responsabile del procedimento: Ilaria Fabbri

Per conoscere tutti i dettagli necessari a presentare correttamente la domanda, consultare integralmente il bando e i suoi allegati (modulistica: allegati B, C, D ed E disponbili in file ditabile per la compilazione digitale)


Avviso pubblico (allegato A del decreto, file pdf)

Allegati modulistica
Istanza doi contributo (allegato B file pdf )
Dichiarazione sostitutiva (allegato C file pdf)
Scheda Soggetto/Progetto (allegato D file pdf)
Tabelle dati  (allegato E file pdf)

Modulistica per la presentazione della domanda in file editabili:


Per saperne di più

settorespettacolo@regione.toscana.it
gerardina.cardillo@regione.toscana.it

  • Gerardina Cardillo, tel. 055 4382644
  • Ilaria Barontini, tel. 055 4382604
  • Giancarla Brusoni, tel. 055 4382654

Organismo emittente:
Regione Toscana

Aggiornato al:
20.09.2021
Article ID:
77038563