Comune di Cutigliano (Pt)

Località della strage Cutigliano data 28 settembre 1944



Elenco delle vittime

Chierroni Fausto, 78
Chierroni Pilade, 57
Levi Tullio, 68
Nesti Giovanni, 40
Petrucci Arcangelo, 79
Petrucci Eugenio, 40
Petrucci Giuseppe, 39
Petrucci Giuseppe, 70
Petrucci Guido, 40
Sisi Antonio, 40
Sisi Felice, 78

Descrizione

Le truppe tedesche proseguono nelle operazioni di ritirata, attestandosi progressivamente lungo la Linea Gotica. Nella zona di Cutigliano, nell'Alta Val di Lima, gli uomini della "XI Zona" di Ducceschi ostacolano i movimenti delle truppe tedesche: in particolare, in questi giorni transitano in quest'area reparti del 146° e 147° reggimento di fanteria (appartenente alla 362a Divisione) e il 35 Reggimento della 16a "PanzerGrenadier Division" delle SS.
Il 27 settembre, nei pressi di Pianosinatico, i partigiani attaccano un convoglio che scorta un auto con a bordo alcuni ufficiali e sottufficiali tedeschi: muoiono due soldati, tra i quali un ufficiale, ed un altro resta ferito.
La reazione è immediata, tutta la zona di Pianosinatico ed il territorio del comune di Cutigliano viene rastrellato con l'obiettivo di "bonificarlo" dalla presenza partigiana. Tra i catturati, 11 uomini, in prevalenza ultrasessantenni, vengono condotti presso il cimitero di Pianosinatico a fucilati. Tra essi, anche l'ebreo Tullio Levi.
Responsabili
:
La rappresaglia è compiuta da uomini del 35° reggimento della 16 Divisione SS "Reichsfuhrer".

Bibliografia

568. Amministrazione comunale di Pistoia, Pistoia tre anni: 1943-1945: identità di una città in guerra, ecop, Pistoia 1980, 36 pp. 584. Nannucci Sandro, Tognarini Ivan (a cura di), Una comunità in trasformazione. Documenti e memorie su Agliana e la sua popolazione nel ventesimo secolo, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 1999, 219 pp.



Località della strage


Pianosinatico
data 
 

Aggiornato al:
06.02.2009
Article ID:
581955