Ciclo di incontri sul Prezzario dei lavori pubblici 2013

Condividi


Cinque incontri organizzati dall'Osservatorio regionale dei contratti pubblici ad ottobre e novembre 2013 per approfondire l'utilizzo e la consultazione del Prezzario dei lavori pubblici 2013 della Regione Toscana, e rivolti, principalmente, alle Amministrazioni soggette alle Norme in materia di contratti pubblici e relative disposizioni sulla sicurezza e regolarità del lavoro (legge regionale n. 38/2007), ai loro dirigenti e funzionari con ruoli di funzionari e responsabili Uffici tecnici e amministrativi, responsabili del procedimento, funzionari e responsabili degli Uffici gare, Contratti e Provveditorati.
Per sapere quali sono gli enti soggetti e quelli non soggetti all'applicazione della legge regionale n. 38/2007 puoi consultare il comunicato del 23 novembre 2009.

Le iscrizioni aI singoli incontri si sono svolte online dal 20 agosto al 15 settembre, mentre le amministrazioni, non soggette alla legge regionale n. 38/2007, interessate a partecipare hanno inviato richiesta scrivendo a prezzariollpp@regione.toscana.it. Per attivare ciascun incontro occorrono almeno 15 iscritti.

A ciascuno dei cinque incontri, che cadono sempre di martedì, il 1°, il 15 e il 29 ottobre, il 5 e il 19 novembre 2013 e si svolgono dalle 9:30 alle 13:30 nella sede degli uffici della Giunta regionale a Firenze in via di Novoli 26 (palazzo A, piano 2 sala Auditorium), partecipa un massimo di 30 iscritti.

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI
ore 9:30 Inizio lavori:
- modulo 1 Introduzione giuridica al prezzario regionale
- modulo 2 Il prezzario della Regione Toscana del 2013
ore 10:30 pausa
ore 10:45 Ripresa dei lavori:
- modulo 3 - Utilizzare il Prezzario dei lavori pubblici
- focus su Prezzario lavori pubblici e sicurezza

INVIO DI CONTRIBUTI
La Regione Toscana invita tutti gli iscritti agli incontri, interessati allo sviluppo di temi e approfondimenti sul Prezzario dei lavori pubblici, a trasMettere almeno 5 giorni prima della data dell'incontro scelto, eventuali quesiti e/o osservazioni a prezzariollpp@regione.toscana.it

 

Aggiornato al:
29.11.2016