Cassa d'espansione Restone e sistemazione del reticolo idraulico di pertinenza - stralcio n.2

Condividi

Con ordinanza n. 4/2016 il Commissario di Governo ha disposto di procedere direttamente all'attuazione dell'intervento denominato "Cassa d'espansione Restone e sistemazione del reticolo idraulico di pertinenza - Stralcio n.2", individuando il Genio Civile Valdarno Superiore quale settore specifico di riferimento per l'attuazione dell'intervento.
Conferenza dei Servizi Analisi Piano di investigazione ai sensi del D.Lgs 152/2006

Documentazione:

  • PdC_Restone_relazione_27_07_17_R2 (pdf) >>
  • Integrazioni Piano di caratterizzazione Restone >>
  • Indagini preliminari LEOCHIMICA (rar) >>
  • Cartografia di inquadramento Prelievi 1/2 (pdf) >>
  • Cartografia di inquadramento Prelievi 2/2 (pdf) >>
  • PdC_P2 - Restone - Casa Nuova (pdf) >>
  • PdC_R3 - Restone - Cesto (pdf) >>
  • PdC_P13 - Restone - Matassino (pdf) >>

_________________________________________________________________________
 

Commissario di governo contro il dissesto idrogeologico  – "Cassa d'espansione Restone e sistemazione del reticolo idraulico di pertinenza - Stralcio n.2 " - Convocazione della conferenza dei servizi ai sensi dell'art. 14ter della L. 241/1990 e s.m.i. per l'approvazione del progetto definitivo con contestuale variante urbanistica, apposizione del vincolo preordinato all'esproprio e dichiarazione di pubblica utilità ai sensi del D.P.R. 327/2001.

Elaborati Progetto definitivo:

Elenco elaborati (pdf) >>

01 DOCUMENTAZIONE GENERALE A (zip) >>
01 DOCUMENTAZIONE GENERALE B (zip) >>
02 CASSA ESPANSIONE (zip) >>
03 ARGINATURA CESTO PONTEROSSO (zip) >>
04 RETICOLO IDRAULICO MINORE (zip) >>
05 OPERE STRUTTURALI (zip) >>
06 INTERFERENZE (zip) >>
07 VIABILITA' (zip) >>
08 INTERVENTI VALORIZZAZIONE AMBIENTALE (zip) >>
09 OPERE ELETTROMECCANICHE (zip) >>
10 ALLEGATI (zip) >>
Modello HEC RAS Restone (zip) >>

 

Gli interessati possono presentare  osservazioni scritte entro 48 ore antecedenti l'ora della prima seduta della conferenza con le seguenti modalità:
- per posta con destinatario Regione Toscana - Genio Civile Valdarno Superiore - Via San Gallo 34a FIRENZE
- collegandosi a http://www.regione.toscana.it/apaci e selezionando come amministrazione destinataria "Regione Toscana Giunta" - Settore Genio Civile Valdarno Superiore
- tramite PEC indirizzata a regionetoscana@postacert.toscana.it  indicando come destinatario "Regione Toscana - Settore Genio Civile Valdarno Superiore"

 

 

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
03.12.2019
Article ID:
14581363