BuyFood Toscana 2020: imprese

Avviso di manifestazione d'interesse a partecipare a BuyFood Toscana 2020 Imprese

Condividi
Agroalimentare

La Regione Toscana, in collaborazione con la Camera di Commercio Industria Artigianato ea Agricoltura di Firenze e PromoFirenze, organizza la manifestazione BuyFood Toscana 2020 per promuovere i prodotti agroalimentari DOP, IGP e Agriqualità della Toscana e la loro conoscenza, sia verso i media che verso gli operatori italiani ed esteri.

La manifestazione si terrà ad aprile 2020, ed oltre all'evento B2B saranno organizzati eventi collaterali.
L'obiettivo della manifestazione è accrescere la conoscenza e l'apprezzamento delle 31 DOP e IGP prodotte in Toscana, nonché delle produzioni certificate Agriqualità, agendo sull'ampliamento di percorsi di internazionalizzazione delle imprese, nonché sul consolidamento del mercato nazionale.

BuyFood Toscana 2020 è un evento Buisiness to Business (B2B) in area riservata, della durata di una giornata, che ha l'obiettivo di favorire l'incontro tra un massimo di 70 imprese ("imprese") selezionate alle condizioni del presente avviso, e gli operatori commerciali nazionali ed internazionali ("operatori"), appositamente selezionati per l'evento e provenienti da mercati target di comprovato interesse, tra importatori, distributori, agenti, Horeca, ecc.

BuyFood Toscana 2020 è completato da alcuni eventi collaterali, in particolare nelle settimane precedenti sono previste le seguenti iniziative la cui articolazione è suscettibile di modifiche:

  • seminari formativi per le aziende accreditate
     
  • evento di apertura della manifestazione nel pomeriggio del 1 aprile 2020, che precede il B2B, rivolto agli operatori, ai giornalisti, ed alle istituzioni, che avrà l'obiettivo di promuovere la conoscenza del sistema toscano dei prodotti agroalimentari certificati e facilitare il networking tra operatori
     
  • nelle date 2 e 3 aprile 2020, in collaborazione con le Camere di commercio della Toscana e con i Consorzi o Associazioni di tutela e valorizzazione delle indicazioni geografiche della Toscana, saranno organizzati degli educational tour/press tour, rispettivamente per operatori e giornalisti, con l'obiettivo di incrementare la conoscenza dei prodotti toscani di eccellenza: storia, tecniche produttive, legame dei prodotti con il territorio e con i saperi locali

Avviso di manifestazione d'interesse per partecipare a BuyFood Toscana 2020, aprile 2020 (legge regionale n. 22/2016 - articoli 2 e 3)

La Regione ha approvato l'avviso di manifestazione di interesse  con decreto dirigenziale n. 18754 del 19 novembre 2019, in attuazione della delibera di Giunta n.1234 del 7 ottobre 2019 "Approvazione delle iniziative promozionali per il settore agricolo e agroalimentare annualità 2019 e 2020 e relative disposizioni"" la quale stabilisce i Criteri di partecipazione dell'avviso. La delibera approva infatti:

Presentazione online delle maifestazini di interesse: è aperta dal 21 novembre 2019 fino alle 17.00 del 4 dicembre 2019. 

A chi è rivolto l'avviso pubblico:

beneficiari e requisiti di accesso

  • a) Imprese toscane iscritte in qualità di operatori al relativo organismo di controllo, che commercializzano prodotti DOP/IGP della Toscana. Sono inoltre ammesse, in subordine alle precedenti (vedi sotto), le imprese che producono e commercializzano prodotti in cui le DOP/IGP toscane ne siano ingredienti, purché con valorizzazione del nome in etichetta (vedi successivo punto 1. dell'avviso pubblico, autorizzate dal pertinente Consorzio di tutela o dal MIPAAF.
  • b) Imprese toscane concessionarie del marchio Agriqualità di cui alla L.R. 25/1999, iscritte ai sensi del decreto 2523 del 26/02/2019 (e di altri eventuali decreti recanti integrazioni di iscrizioni pubblicati entro il 4 dicembre 2019).

Il beneficiario, all'atto della sottoscrizione della domanda, deve possedere i seguenti requisiti di accesso:

  • aver sede legale o operativa in Toscana;
  • tipologie di produzioni:

- essere iscritti al circuito di controllo di denominazioni di origine DOP o IGP
- aver certificato il prodotto Agriqualità (nelle due annualità 2018 e 2019)
- produrre e commercializzare prodotti in cui le DOP/IGP toscane ne siano ingredienti, purché con valorizzazione del nome in etichetta

  • essere in regola con il pagamento della quota di partecipazione per le manifestazioni dei due anni precedenti (2018 e 2019), organizzate da Regione Toscana e PromoFirenze;
  • avere un sito internet, in italiano ed in inglese (unicamente per questo requisito, va posseduto entro l'ultima data utile per la contrattualizzazione con PromoFirenze).

Prodotti ammessi. 

Sono ammessi all'esposizione:

  • 1) i prodotti ottenuti in Toscana e certificati DOP e IGP (e, a catalogo, gli eventuali ulteriori prodotti non tutelati), o, in subordine, i prodotti che li contengono come ingredienti, sempre ottenuti in Toscana, purché il nome della DOP e IGP sia valorizzata in etichetta (a titolo di esempio: "ragù di carne" con Agnello del Centro Italia IGP, "salame" con Cinta Senese DOP o "ragù di carne" con Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale IGP).

Non è ammessa l'impresa che produce e commercializza prodotti il cui riferimento alla denominazione è citato esclusivamente tra gli ingredienti senza riportare il nome della denominazione DOP o IGP nel campo visivo principale della confezione.

  • 2) i prodotti ottenuti in Toscana e certificati Agriqualità esclusivamente e direttamente destinati all'alimentazione umana.

I prodotti sono ripartiti nelle seguenti "categorie di prodotto":

  • Formaggi, latte e derivati
  • Salumi, carni fresche, uova
  • Oli extra vergine di oliva
  • Pane, dolci, farine e pasta (di cereali)
  • Prodotti vegetali e miele

È escluso dai prodotti ammissibili il vino.

Modalità e termini di partecipazione.

La partecipazione al bando può essere effettuata esclusivamente on-line, a partire dalle ore 00:00 del secondo giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso nella Banca Dati della Regione Toscana, attraverso la compilazione della domanda sul sito https://regionetoscana.crmcorporate.it, alla sezione "Eventi" – BuyFood Toscana 2020. La richiesta di partecipazione è subordinata alla preventiva registrazione dell'utente al portale medesimo.
Non sono considerate ricevibili eventuali domande di iscrizione pervenute prima della data stabilita o pervenute con modalità diverse. La scadenza per la presentazione della manifestazione di interesse è fissata alle ore 17:00 del giorno 4 dicembre 2019.

Istruzioni per la compilazione del form di iscrizione a BuyFood Toscana 2020

Selezione dei beneficiari e formazione della graduatoria

Le postazioni disponibili sono 70 e saranno assegnate secondo le modalità riportate nell' allegato A del Decreto n. 18754 del 19/11/2019.
Il numero di postazioni per ciascuna categoria di prodotto, fatta salva la riserva riportata al punto A) sotto indicato, sarà individuato successivamente alla presentazione delle domande, rapportandolo alle richieste pervenute per ciascuna categoria di prodotto.

  • La graduatoria sarà divisa in sezioni, una per ogni categoria di prodotto; all'interno di ogni categoria, per l'assegnazione delle postazioni, sarà tenuto conto della priorità di cui al punto 6.A) e, per le postazioni non assegnate a titolo di priorità, delle precedenze di cui ai punti 6.B) e 6.C) di cui al Decreto n. 18754 del 19/11/2019.


Costi di partecipazione

La quota di partecipazione a "BuyFood Toscana 2020", per ciascuna impresa, è di 500 euro  + IVA, e include la partecipazione all'evento B2B, l'allestimento della postazione, la partecipazione ai seminari informativi e quant'altro riportato al punto "2. Descrizione delle attività  e dei servizi per le  imprese".

La quota di partecipazione comprende i seguenti servizi:

  • partecipazione ai seminari informativi;
  • accesso alla piattaforma informatica per la profilazione;
  • agenda appuntamenti B2B durante l'evento;
  • una postazione di lavoro (tavolo tipo scrivania, con 4 sedie, cestino, grafica identificativa);
  • catalogo dettagliato degli operatori partecipanti tramite la piattaforma informatica;
  • n. 2 pass di ingresso;
  • materiale tecnico per degustazioni (bicchieri, bicchierini da caffè, piattini, posate, tovaglioli e acqua, pane, carta cucina);
  • assistenza tecnica ed operativa del personale durante i B2B;
  • 1 presa elettrica per ogni postazione;
  • disponibilità, in una area comune, di servizi (frigorifero, microonde, piastre elettriche, affettatrici, taglieri, coltelli da pane, posate, lavandino) in comune con gli altri espositori;
  • servizio di sala.

Comunicazione delle informazioni necessarie per la concreta partecipazione alla manifestazione saranno comunicate solo dopo l'accettazione delle domande di adesione: Tutte le ulteriori.

Scadenza e presentazione richieste di partecipazione.

  • La richiesta per partecipare alla manifestazione "BuyFood Toscana 2020 – Imprese" può essere inviata solo online entro il 4 dicembre 2019 ore 17:00, utilizzando la piattaforma informatica CRM: https://regionetoscana.crmcorporate.it/ alla sezione "Eventi" – BuyFood Toscana 2020 - Imprese".
    Per utilizzare la piattaforma e quindi inviare la richiesta di partecipazione è necessario prima essere registrati alla piattaforma stessa

Per conoscere tutti i dettagli necessari a presentare correttamente la richiesta di partecipazione, consultare integralmente il testo dell'avviso di selezione (richiesta di partecipazione) approvato  con decreto dirigenziale n. 18754 del 19 novembre 2019

Per problemi tecnici di iscrizione e compilazione del format su piattaforma CRM:
Help destk crmregionetoscana@uplink.it – tel. 800 911 856,  dal Lunedì al Venerdì h. 09.00 -18.30

Normativa

Decreto n.18754 del 19 novembre 2019: Avviso di selezione
Allegato A: Avviso di manifestazione d'interesse a partecipare


Per saperne di più

sull'avviso di selezione e fasi successive:
i referenti della Regione Toscana

- Andrea Aiazzi (tel. 055 4383680)
- Maria Luisa Mattivi (tel. 055 4385135)
- Angela Crescenzi (tel. 055 4383785)
- e mail promozione.agricoltura@regione.toscana.it
 

su pagamento e fasi operative dell'evento:
referenti di Promofirenze:

- Federica Burresi (tel. 055 2671501)
- Luca Piscitello (tel. 055 2671402)
- e mail: promozione@PromoFirenze.it

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
04.12.2019