BuyFood Toscana 2019: consorzi di tutela

BANDO SENZA ATTUAZIONE
Condividi

Data di pubblicazione bando su BURT

15 gen 2019

Data di scadenza presentazione domande

28 feb 2019


La Regione Toscana, in collaborazione con PromoFirenze, organizza la manifestazione BuyFood Toscana 2019 per promuovere i 31 prodotti DOP e IGP agroalimentari della Toscana ed ampliarne la conoscenza verso i media e i buyer attraverso percorsi di internazionalizzazione delle imprese nonché sul consolidamento del mercato nazionale.

La manifestazione BuyFood Toscana 2019 potrà svolgersi al massimo su due giornate. La parte promozionale dell'iniziativa, oggetto del presente avviso, è divulgativa, si rivolge a tutti gli ospiti invitati, media e operatori commerciali, e prevede l'organizzazione da parte dei Consorzi/Associazioni delle indicazioni geografiche della Toscana, di iniziative di presentazione e degustazione delle produzioni di riferimento, con l'obiettivo di diffondere la conoscenza sui prodotti certificati e fornire elementi di interesse per stampa e buyers. A questi ultimi è riservato anche l'evento B2B che si svolgerà il secondo giorno della manifestazione in un'area riservata, con l'obiettivo di favorire l'incontro con agenda degli incontri tra "seller" e "buyer", appositamente selezionati per l'evento e provenienti da mercati target di comprovato interesse, tra importatori, distributori, agenti, Horeca, ecc.

L'iniziativa si svolgerà in Toscana nel primo semestre 2019 (periodo previsto maggio - giugno 2019) in sede da definirsi.

I Consorzi/Associazioni svolgeranno attività di informazione su: caratteristiche produttive e storico- culturali del prodotto, legame tra prodotto e territorio, attività promozionali eventualmente intraprese in alcuni Paesi mercato, struttura consortile e imprese associate, il tutto rivolte a buyers e a giornalisti appositamente invitati all'evento e provenienti principalmente dall'Europa, in parte anche dall'Italia e alcuni da Paesi Extra UE.

I giornalisti potranno essere coinvolti in eventuali tour dei territori se saranno avanzate proposte specifiche dai consorzi in tal senso e dietro valutazione congiunta del Settore "Produzioni agricole, vegetali e zootecniche. Promozione", di seguito "Settore", e PromoFirenze.

Sia per le imprese che per i Consorzi/Associazioni saranno attivate specifiche sessioni di seminari informativi volti a conoscere la piattaforma online per permettere di avere l'agenda di incontri con i buyer, i requisiti per svolgere un incontro B2B efficace, informazioni su mercati target.

Descrizione delle attività e dei servizi:

L'adesione dei Consorzi/Associazioni al BuyFood Toscana 2019 – iniziativa promozionale – prevede, già inclusi nella quota di partecipazione, l'erogazione dei seguenti servizi:

  1. Messa a disposizione, per ciascun consorzio, di una postazione con un bancone e un tavolino con tre sedute ciascuno, oltre alle caratterizzazioni che risulteranno opportune con grafica coordinata

  2. Messa a disposizione di una area comune, da utilizzare a rotazione secondo un calendario che verrà prodotto sulla base della partecipazione dei Consorzi/Associazioni, per presentazioni dei prodotti, mediante degustazioni e, ove possibile, show-cooking.

  3. Possibilità di incontrare buyers e giornalisti italiani e stranieri, appositamente selezionati da Regione Toscana per il tramite di PromoFirenze

  4. Possibilità di partecipare (non più di tre persone per consorzio) ai 3 seminari che si terranno a Firenze organizzati per il BuyFood Toscana 2019, con i seguenti contenuti:

    1. Presentazione della manifestazione, della piattaforma di matching e delle funzionalità operative della stessa, che saranno utilizzate da buyer e seller nel corso della manifestazione.

    2. Capacity building mirato ad accrescere la capacità delle imprese di gestire al meglio gli incontri coi buyers in occasione del B2B

    3. Informazioni su mercati target.


Beneficiari

Possono presentare domanda di Manifestazione d'interesse per la partecipazione all'evento promozionale del BuyFood Toscana 2019 i Consorzi rappresentanti denominazioni riconosciute ai sensi del Reg. (UE) n. 1151/2012, che abbiano avuto l'incarico della tutela dal MiPAAF o, in caso di prodotti DOP e IGP per i quali non è stato incaricato alcun Consorzio di tutela, è ammesso Consorzio/Associazione di operatori che certificano la denominazione.

Requisiti di accesso

  • aver sede legale o operativa in Toscana;

  • essere in regola con il pagamento della quota di partecipazione per tutte le manifestazioni precedenti, organizzate da Regione Toscana e PromoFirenze.


Costi di partecipazione

La quota di compartecipazione di ciascun consorzio/associazione di tutela al BuyFood Toscana 2019 è stabilita in € 350 + IVA, da versare a PromoFirenze, che include l'allestimento della postazione e dello spazio comune per le presentazioni che saranno effettuate secondo un calendario programmato, la partecipazione ai seminari, e quant'altro dettagliato al precedente paragrafo "Descrizione delle attività e dei servizi" del presente documento.

Prodotti ammessi

Sono ammessi esclusivamente Consorzi/Associazioni delle seguenti produzioni tutelate DOP e IGP ottenute in Toscana:

  1. Agnello del Centro Italia IGP

  2. Cantuccini Toscani o Cantucci Toscani IGP

  3. Castagna del Monte Amiata IGP

  4. Cinta Senese DOP

  5. Fagiolo di Sorana IGP

  6. Farina di Neccio della Garfagnana DOP

  7. Farina di castagne della Lunigiana DOP

  8. Farro della Garfagnana IGP

  9. Finocchiona IGP

  10. Fungo di Borgotaro IGP

  11. Lardo di Colonnata IGP

  12. Marrone del Mugello IGP

  13. Miele della Lunigiana DOP

  14. Mortadella Bologna IGP

  15. Mortadella di Prato IGP

  16. Olio extravergine di oliva Chianti Classico DOP

  17. Olio extravergine di oliva Lucca DOP

  18. Olio extravergine di oliva Seggiano DOP

  19. Olio extravergine di oliva Terre di Siena DOP

  20. Olio extravergine di oliva Toscano IGP

  21. Pane Toscano DOP

  22. Panforte di Siena IGP

  23. Pecorino delle Balze Volterrane DOP

  24. Pecorino Romano DOP

  25. Pecorino Toscano DOP

  26. Prosciutto Toscano DOP

  27. Ricciarelli di Siena IGP

  28. Salamini italiani alla cacciatora DOP

  29. Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale IGP

  30. Zafferano di San Gimignano DOP


Scadenza e presentazione richieste di partecipazione.

La manifestazione di interesse può essere effettuata esclusivamente attraverso PEC, a partire dalla pubblicazione del presente avviso sulla banca dati degli atti della Regione Toscana (http://www.regione.toscana.it/regione/leggi-atti-e-normative/atti-regionali) utilizzando lo "Schema di domanda di manifestazione di interesse da parte dei Consorzi/Associazioni" approvato con il presente decreto come Allegato B).

La scadenza per la presentazione della manifestazione di interesse è fissata alle ore 18:00 del giorno 28/2/2019.

 

Per saperne di più contattare i referenti:

Regione Toscana:

Angela Crescenzi (tel. 055 4383785) angela.crescenzi@regione.toscana.it

Maria Luisa Mattivi (tel 055 4385135) marialuisa.mattivi@regione.toscana.it

oppure: promozione.agricoltura@regione.toscana.it

PromoFirenze:

Luca Piscitello (Tel. 055 2671402)

e-mail: promozione@promofirenze.it


Decreto e allegati

Scarica

 

 

Organismo emittente:
Regione Toscana