Borse di ricerca su temi culturali e socio-economici: percorsi short term per giovani laureati

Por Fse 2014-2020. Avviso pubblico rivolto a Università pubbliche statali e riconosciute dal Miur e Istituti di istruzione universitaria ad ordinamento speciale. Domande online fino al 11 aprile 2022


BANDO CON ATTUAZIONE
Condividi

Data di scadenza presentazione domande

11 aprile 2022

     
La Regione Toscana ha approvato, con decreto dirigenziale 2933 del 15 febbraio 2022,  l'avviso pubblico "Borse di ricerca su tematiche culturali e socio economiche: percorsi formativi short term nel contesto della partecipazione ad un progetto di ricerca"

Gli elementi essenziali del bando sono stati definiti con delibera di giunta 85 del 31 gennaio 2022

L’intervento rientra nel progetto regionale Università e città universitarie e in Giovanisì, il progetto regionale per l’autonomia dei giovani.


Finalità

Il bando ha lo scopo di finanziare borse di ricerca per laureati, al fine di realizzare progetti di ricerca su tematiche socio economiche attinenti le nuove povertà e la crescita delle diseguaglianze nelle loro diverse dimensioni, con riferimento al territorio regionale.

Dotazioone finanziaria: 280.000 euro

Destinatari del bando

Possono presentare domanda  in risposta al bando per un solo progetto ciascuno:     

  • singole Università pubbliche statali e riconosciute dal Miur e
  • Istituti di istruzione universitaria ad ordinamento speciale, con sede legale e/o almeno una sede operativa in Toscana.

Possono contribuire alla realizzazione dei progetti di ricerca altri soggetti collaboratori

  • fra cui, in particolare, enti di ricerca ed altri soggetti pubblici o privati operanti negli ambiti di interesse del progetto di ricerca.


Beneficiari della borsa di ricerca

Possono accedere alle borse di ricerca coloro che possiedono un titolo di laurea magistrale o vecchio ordinamento.
L’Università selezionerà i borsisti, mediante bandi pubblici, tenendo conto dei profili coerenti con quelli individuati nel Progetto di Ricerca da realizzare.
La selezione dovrà prevedere almeno i seguenti aspetti:

  • 1) valutazione del curriculum vitae dei candidati, con il dettaglio documentato del percorso di studi compiuto, dei titoli di studio post laurea conseguiti, delle esperienze di ricerca maturate e dei risultati raggiunti (pubblicazioni ecc.);
     
  • 2) un colloquio volto a verificare l’attitudine, la motivazione e le competenze per partecipare al progetto di ricerca per il quale è messa a bando la borsa;

Borse di ricerca

Per ogni progetto possono essere richieste sino a 2 borse di ricerca della durata di 9 mesi.
La mensilità della borsa è pari a 1800 euro.
La borsa non è cumulabile con altre borse/assegni di ricerca e borse di studio

Scadenza e presentazione domanda

Le domande devono essere presentate alla Regione Toscana, settore "Diritto allo studio universitario e sostegno alla ricerca", dal giorno successivo alla data di pubblicazione dell’avviso pubblico sul Burt sino alle ore 23.59 del 11 aprile 2022.

  • Le domande e la relativa documentazione allegata devono essere trasmesse tramite l’applicazione “Formulario di presentazione dei progetti FSE on line”, previa registrazione al sistema informativo FSE all’indirizzo: https://web.rete.toscana.it/fse3.

Le richieste di nuovi accessi al Sistema Informativo FSE devono essere presentate con almeno 10 giorni lavorativi di anticipo rispetto alle scadenze dei bandi. Oltre tale termine non sarà garantita una risposta entro la scadenza dell'avviso.
Si accede al sistema informativo FSE per la compilazione della domanda con l’utilizzo di una Carta nazionale dei servizi (Cns) oppure con credenziali Spid dal seguente indirizzo https://web.rete.toscana.it/fse3/gateway?applicativo=fse3&passo=/indexFormularioV&funzionalita=indexFormularioV&operazione=indexFormularioV.
Nello specifico le modalità di accesso e compilazione on line sono indicate nell’allegato D Istruzioni compilazione online  del bando

  • Tutti i documenti devono essere in formato .pdf, la cui autenticità e validità è garantita dall’accesso tramite identificazione digitale sopra descritto.

Per presentare la domanda occorre compilare il formulario online ed allegare in upload  la seguente documentazione:

  • 1) domanda di finanziamento e dichiarazione redatte secondo gli schemi allegati (file editabile allegato A);
  • 2) formulario descrittivo di progetto  redatto secondo lo schema allegato (file editabile allegato B)
  • 3) curriculum vitae del Responsabile scientifico del progetto sottoscritto dallo stesso;
  • 4) curriculum vitae di eventuali altri docenti e ricercatori operanti presso l’università proponente e eventualmente presso soggetti esterni collaboratori, che affiancheranno il borsista/i nella realizzazione del progetto;
  • 5) dichiarazione di intenti in presenza di eventuali soggetti esterni che collaborino alla realizzazione del progetto (file editabile allegato C).

I documenti con firma autografa devono essere corredati da copia leggibile della carta di identità.

Per conoscere tutti i dettagli necessari a presentare correttamente la domanda, consultare integralmente


Per saperne di più contattare

Per problemi tecnici connessi al funzionamento della procedura online contattare

  • il numero 800 688 306

Organismo emittente:
Regione Toscana

Aggiornato al:
04.03.2022
Article ID:
101049183