Bonifica dall'amianto: bando del Ministero dell'ambiente aperto fino al 30 aprile

Decreto del Ministero dell'ambiente del 21/09/2016 n.

BANDO CON ATTUAZIONE
Condividi

Data di pubblicazione bando su BURT

15 feb 2018

Data di scadenza presentazione domande

30 apr 2018

Finanziamenti per bonificare gli edifici pubblici ancora contaminati dall'amianto

 

Le amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo n. 30 marzo 2001, n. 165, possono presentare domanda di finanziamento per progettazione preliminare e definitiva di interventi di bonifica di edifici pubblici contaminati da amianto, rispondendo al nuovo bando del Ministero dell'Ambiente e della tutela del mare e del territorio entro il 30 aprile 2018.


Il bando è emanato in conformità a quanto disposto dal decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 21 settembre 2016 "Istituzione del fondo per la progettazione preliminare e definitiva degli interventi di bonifica di edifici pubblici contaminati da amianto" pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 276 del 25 novembre 2016, con riferimento all'annualità 2016.

Destinatari del bando e presentazione domanda di finanziamento. Le domande di finanziamento possono essere presentate dai soggetti di cui all'art. 1 comma 1 del bando del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (decreto 14 dicembre 2017 n.562/2017), previa registrazione a partire dal 20 dicembre 2017, solo utilizzando l'applicativo presente sul portale telematico disponibile presso il sito del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare all'indirizzo www.amiantopa.minambiente.ancitel.it

  • A partire dal 30 gennaio 2018, fino al 30 aprile 2018, è possibile integrare la registrazione con la documentazione tecnica di cui al comma 3 del bando.


Per conoscere tutti i dettagli necessari


Anna Luisa Freschi
fonte Ministero dell'Ambiente, Tutela del mare e del territorio
 

 

Organismo emittente:
Ministero Ambiente, Tutela del territorio e del mare