Bando Green deal Horizon 2020

Nel quadro del Programma Horizon 2020, la Commissione UE prevede la pubblicazione del bando European Green Deal a metà settembre 2020. La scadenza è prevista a fine gennaio 2021. Il bando dovrebbe finanziare progetti in grado di fornire risultati tangibili e visibili in tempi relativamente brevi e mostrare come la ricerca e l'innovazione possano fornire soluzioni concrete per le principali priorità del Green Deal. Il particolare il bando supporterà:
-    applicazioni pilota, progetti dimostrativi e prodotti innovativi;
-    innovazione per una migliore governance della transizione verde e digitale;
-    innovazione sociale e della catena del valore.
Oltre allo sviluppo tecnologico e alla dimostrazione, il bando incoraggia la sperimentazione e l'innovazione sociale per nuovi modi di coinvolgere la società civile e responsabilizzare i cittadini.
In relazione all'attuale pandemia Coronavirus, l'invito contribuirà alla ripresa verde e digitale e all'aumento della resilienza sociale, ad esempio in agricoltura, all'accelerazione della biodiversità delle energie rinnovabili, al trasporto pulito e alla modernizzazione verso un'industria pulita e circolare.
Il bando Green Deal si articolerà in 11 aree: 8 aree tematiche che corrispondono agli elementi chiave del Green Deal Europeo e 3 aree orizzontali (rafforzamento delle conoscenze, responsabilizzazione dei cittadini e cooperazione internazionale). Fino al 3 giugno sarà possibile inviare contributi per ognuna delle 11 aree tematiche che costituiranno il bando. 

Aggiornato al:
26.05.2020
Article ID:
25069533