Bando per erogazione contributo ordinario 2020 a musei ed ecomusei di rilevanza regionale

Graduatoria


BANDO CON ATTUAZIONE
Condividi

Data di pubblicazione bando su BURT

06 maggio 2020

Numero e parte del BURT

19, parte III

In data 16 giugno 2020 è stato adottato il decreto n. 9017 che al suo allegato A approva la graduatoria di merito del bando 2020.
Una volta attuata la variazione di bilancio in base al riparto sarà adottato il decreto di impegno e liquidazione definitivo.


È stato pubblicato sul BURT parte terza n. 19 del 6 maggio 2020 il bando per l’erogazione del contributo ordinario 2020 ai musei ed ecomusei di rilevanza regionale, rivolto a tutti musei ed ecomusei di rilevanza regionale che hanno conservato la loro qualifica al 31 dicembre 2019, elencati nell’Allegato A della Delibera Giunta Regionale n. 114 del 10 febbraio 2020.

Le risorse finanziarie previste per l’annualità 2020 ammontano a euro 1.000.000,00 complessivi.

Il Settore Patrimonio culturale, Siti UNESCO, Arte contemporanea, Memoria, vista l'emergenza epidemiologica  da  COVID-19, ha provveduto –con circolari del 27/03/2020, 07/04/2020 e 20/04/2020- a sondare la capacità dei musei ed ecomusei di rilevanza regionale nel ricevere comunicazioni, raccogliere dati quantitativi su base annualità 2019 relativi agli specifici indicatori di cui alla DGR 114/2020, e inviare istanze via PEC al Settore, rilevando varie difficoltà. 

Pertanto - allo scopo di poter comunque erogare il contributo ordinario ai musei ed ecomusei di rilevanza regionale – è stato stabilito di parametrare i contributi sugli indicatori previsti dalla DGR 114/2020 ricorrendo per il calcolo (di cui all’Allegato A):

  • ai dati quantitativi aggiornati all’anno 2019, per tutti i musei ed ecomusei che saranno in grado di farne raccolta ed inviarli con istanza a mezzo PEC;
  • ai dati quantitativi inviati con l’istanza dell’annualità precedente, relativi al 2018, per tutti i musei ed ecomusei che non saranno in grado di fare una raccolta dati aggiornata e/o di inviarli con istanza a mezzo PEC.

Pertanto, LE STRUTTURE CHE NON PROCEDERANNO ALL’INVIO DELLA RICHIESTA DI CONTRIBUTO 2020 (Allegato C) e/o DEI DATI QUANTITATIVI AGGIORNATI (Allegato D), SARANNO COMUNQUE INSERITE IN GRADUATORIA facendo ricorso ai dati già disponibili ricevuti nell’annualità precedente. 

Si invitano le strutture che NON dispongano dei dati quantitativi aggiornati, ad inviare COMUNQUE A MEZZO PEC LA SOLA RICHIESTA DI CONTRIBUTO 2020 (Allegato C): se è loro possibile entro la scadenza, altrimenti non appena saranno tornate in condizione di inviare PEC.

La scadenza prevista di presentazione è fissata a 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando sul BURT, ovvero entro le ore 23.59 del 5  giugno 2020.

Di seguito il il Decreto dirigenziale n. 6186 del 28 aprile 2020 ed i suoi allegati, con istruzioni dettagliate e modulistica:


Contatti:

Maurizio Martinelli
maurizio.martinelli@regione.toscana.it
telefono 055-4382602
Cinzia Manetti
cinzia.manetti@regione.toscana.it
telefono 055-4382620
Barbara De Biasi
barbara.debiasi@regione.toscana.it
telefono 055-4384018

Organismo emittente:
Regione Toscana

Aggiornato al:
22.06.2020
Article ID:
24895220