Atti del workshop "Scenari di Città metropolitana" - documento definitivo

Condividi
Area metropolitana di Firenze-Prato-Pistoia


ll workshop "Pensare agire - Scenari di città metropolitana", tenutosi a Quarrata (Pistoia) il 28 novembre 2008 ed organizzato dall' assessorato alle "Riforme istituzionali, rapporto con gli enti locali e aree metropolitane", è stato un importante momento di approfondimento del dibattito sul complesso tema istituzionale della città metropolitana di Firenze-Prato-Pistoia.
E' dai lavori del workshop che nasce l'elaborazione di quattro scenari come possibili alternative della principale area metropolitana della Toscana, pubblicata prima in un documento preliminare  poi in un documento definitivo a cura dell'assessorato Riforme istituzionali, rapporto con gli enti locali e aree metropolitane e di FUTOUR Future Center Toscana di Paolo Mario Remo Martinez e Alessandra Modi S.n.C. Il primo, quello attuale, chiamato scenario policentrico, e tre scenari di Città Metropolitana: Firenze ed altri 10 comuni contermini; la Provincia di Firenze; l’area vasta Firenze-Prato-Pistoia.
Con due articoli di apertura, l'uno a cura di Agostino Fragai asssessore alle riforme istituzionali ed enti "L'area metropolitana: innovazione e sfida per il futuro", l'altro  a cura di Paolo Martinez e Alessandra Modi di Futour "Immaginare e costruire il futuro attarverso gli scenari", la pubblicazione si sviluppa nella descrizione degli scenari con particolare riferimento alla mobilità, ai servizi pubblici, all'intelligenza del territorio e all'economia.
Aggiornato al:
12.01.2010
Article ID:
116308