Assegno formazione GOL

PNRR - Programma Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori - GOL


BANDO CON ATTUAZIONE
Condividi

Data di pubblicazione bando su BURT

17 aprile 2024

Numero e parte del BURT

n. 101

banner GOL

 


Vai ai decreti di approvazione delle domande per l'iscrizione in catalogo - Misura 2

 

Con decreto 7903 del 11 aprile 2024 è approvato l'avviso pubblico Assegno formazione GOL, per l’attuazione del Programma Garanzia Occupabilità dei Lavoratori da finanziare nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), Missione 5 “Inclusione e coesione”, Componente 1 " Politiche per il Lavoro”, Riforma 1.1 “Politiche Attive del Lavoro e Formazione”, finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU

L'avviso si inserisce in Giovanisì, il programma della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani

_________________________________

Finalità
L'avviso ha carattere sperimentale ed intende dare risposta ai soggetti ammissibili al programma GOL, che hanno stipulato un Patto di servizio/lavoro presso i Centri per l'Impiego di riferimento di Regione Toscana, e che nei Cataloghi dell’offerta formativa “GOL in Toscana” non trovano soddisfazione o che risiedono in aree interne lontane dai centri formativi più rilevanti.  
L’avviso è unico per tutto il territorio regionale.

_________________________________

Dotazione finanziaria
Per l’attuazione delle misure previste dal presente avviso sono messi a bando 5.000.000,00 € a valere sulle risorse messe a disposizione nell’ambito del PNRR, Missione 5 “Inclusione e coesione”, Componente 1 “Politiche attive del lavoro e sostegno all’occupazione”, Riforma 1.1 “Politiche attive del lavoro e formazione” finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU - considerata la disponibilità prevista dall’Allegato B del Decreto interministeriale.
Nell’ambito del monitoraggio dell’andamento del presente Avviso, Regione Toscana si riserva di rimodulare le risorse finanziarie messe a disposizione per l’iniziativa.

_________________________________

Articolazione dell’intervento 
L’intervento si compone di due misure:


Misura 1: Assegno formazione GOL finalizzato a finanziare percorsi formativi di cui al presente avviso

Misura 2: Catalogo Assegno formazione GOL di cui al presente avviso.

Le due misure costituiscono gli strumenti per l’accesso e la fruizione dell’Assegno formazione GOL e sono regolate da una tempistica ben precisa e da una sequenza di azioni descritte nell'avviso. 

_________________________________

Misura 1 - Assegno formazione GOL
Destinatari dell’Assegno formazione GOL
Il presente avviso si rivolge a:

  • Beneficiari di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro: le specifiche categorie i lavoratori sono individuate dalla Legge di Bilancio 2022 (legge n. 234/2021, art. 1, comma 200);

  • Beneficiari di ammortizzatori sociali in assenza di rapporto di lavoro: disoccupati percettori di NASPI o DIS-COLL

  • Beneficiari di sostegno al reddito di natura assistenziale: percettori del Reddito di cittadinanza;

  • Beneficiari di sostegno al reddito di natura assistenziale: percettori di Supporto per la Formazione e il Lavoro e Assegno di Inclusione (decreto-legge 4 maggio 2023, n. 48, convertito con modificazioni dalla legge 3 luglio 2023, n. 85);

  • Lavoratori fragili o vulnerabili: giovani NEET (meno di 30 anni), donne in condizioni di svantaggio, persone con disabilità, lavoratori maturi (55 anni e oltre);

  • Disoccupati senza sostegno al reddito: disoccupati da almeno sei mesi, altri lavoratori con minori opportunità occupazionali (giovani e donne, anche non in condizioni di fragilità), lavoratori autonomi che cessano l’attività o con redditi molto bassi;

  • Lavoratori con redditi molto bassi (i cosiddetti working poor): il cui reddito da lavoro dipendente o autonomo sia inferiore alla soglia dell’incapienza secondo la disciplina fiscale.

Tra gli utenti che rientrano nelle categorie di cui sopra, possono accedere all’Assegno formazione GOL coloro che hanno stipulato un Patto di servizio/lavoro presso i Centri per l'Impiego di riferimento di Regione Toscana, e che non hanno accesso all’offerta formativa presente all’interno del Catalogo “GOL in Toscana” per:

  • esaurimento e/o assenza nel Catalogo “GOL in Toscana” di percorsi adeguati alle proprie caratteristiche ed esigenze formative;

 oppure

  • comprovata difficoltà nel raggiungere la/le sede/i di svolgimento del/dei corsi individuato/i nel Catalogo GOL in Toscana, qualora il domicilio disti dalla/e sede/i non meno di 80 km o i tempi di percorrenza mediante trasporto pubblico siano superiori a 60 minuti.

e inoltre

  • nel rispetto del monte ore complessivo previsto per i percorsi così come stabilito dal DM 5 novembre 2021

  • con il possesso dei requisiti di accesso al percorso prescelto.

_________________________________

Caratteristiche dei percorsi formativi finanziabili con Assegno formazione GOL
Il presente avviso finanzia l’attribuzione di assegni per l’accesso a percorsi formativi inseriti nel Catalogo Assegno formazione GOL che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • percorsi di aggiornamento - upskilling - dal contenuto prevalentemente professionalizzante e di breve durata (compresa tra le 40 e le 150 ore comprensiva dello stage, laddove previsto), rivolti a lavoratori che in sede di assessment dimostrino una minore prossimità al mercato del lavoro, ma comunque in possesso di competenze spendibili

  • percorsi di riqualificazione - reskilling - dal contenuto prevalentemente professionalizzante e di medio-lunga durata (compresa tra 151 e 330 ore al netto dello stage), rivolti a lavoratori che in sede di assessment dimostrino una maggiore distanza dal mercato del lavoro e il possesso di competenze non adeguate ai fabbisogni richiesti, in cui è pertanto prevista un’attività di formazione più approfondita generalmente caratterizzata da un innalzamento del livello di qualificazione/EQF rispetto al livello di istruzione

I soggetti erogatori e che presentano per conto dei beneficiari le domande di Assegno formazione GOL devono essere iscritti nel Catalogo Assegno formazione GOL di cui alla Misura 2 del presente avviso ed avere i requisiti previsti.
Le caratteristiche dei percorsi a cui sarà possibile accedere mediante l’Assegno formazione GOL sono pertanto legate all’esito dell’attività di profilazione (assessment) svolta ex-ante dai Centri per l’Impiego al fine di individuare la tipologia di interventi più adeguata all’utente.

_________________________________

Termini e modalità di presentazione della domanda
Per presentare domanda di assegno formazione GOL è necessario leggere integralmente il bando e i suoi allegati

La domanda di finanziamento per Assegno formazione Gol è presentata dagli enti erogatori per nome e per conto dei beneficiari GOL che hanno formalizzato l’adesione all’Assegno formazione GOL. 
La domanda può essere presentata a partire dal 1 luglio 2024 fino al 30 settembre 2025

Al raggiungimento del numero minimo di 6 adesioni al singolo corso, l’agenzia formativa può effettuare la domanda di finanziamento. Nel momento in cui le adesioni arrivano a 8, l’agenzia formativa deve presentare la domanda di finanziamento entro 15 gg dal raggiungimento dell’ottava adesione. 
Il Settore Formazione per l’inserimento lavorativo adotta, di norma entro l’ultimo giorno di ciascun mese, il decreto di approvazione delle domande presentate nel mese precedente.
Gli elenchi delle domande  finanziate e non finanziate sono pubblicati sul B.U.R.T e su questa pagina del sito istituzionale di Regione Toscana
Le attività finanziate dovranno concludersi entro il 31 dicembre 2025.

La modalità di presentazione della domanda è a sportello e l’istruttoria delle domande avrà cadenza mensile.
La domanda (e la documentazione allegata prevista dall’avviso) deve essere trasmessa tramite il Formulario di presentazione progetti on-line utilizzando la funzione Interfaccia Pubblica GG

Si accede al Sistema Informativo GG con l’utilizzo di una Carta nazionale dei servizi-CNS (Tessera Sanitaria della Regione Toscana), Carta Identità Elettronica - CIE - attiva oppure con credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

_________________________________

Misura 2 - Catalogo assegno formazione GOL

Ai fini dell’attuazione del presente intervento, si costituisce, tramite apposita selezione pubblica, il Catalogo Assegno formazione GOL - delibera giunta regionale 409 del 8 aprile 2024.

Possono essere inseriti nel Catalogo Assegno formazione GOL i percorsi formativi che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • percorsi di aggiornamento - upskilling - dal contenuto prevalentemente professionalizzante e di breve durata (compresa tra le 40 e le 150 ore comprensiva dello stage, laddove previsto);

  • percorsi di riqualificazione - reskilling - dal contenuto prevalentemente professionalizzante e di medio-lunga durata (compresa tra 151 e 330 ore al netto dello stage)

_________________________________

Soggetti ammessi a presentare la candidatura
I soggetti che presentano la candidatura per l’inserimento nel Catalogo devono essere in regola con la normativa sull’accreditamento. 
I soggetti che presentano candidatura per la realizzazione di corsi per patenti di guida di autoveicoli categoria superiore alla B e abilitazioni professionalizzanti per autoveicoli devono essere in possesso delle autorizzazioni previste dalla normativa per l'erogazione della specifica tipologia di corsi.

Gli enti formativi che presentano domanda a valere sul presente Avviso devono rendersi espressamente disponibili a presentare domanda di finanziamento dell’Assegno formazione Gol per conto dell’utente. 

_________________________________

Presentazione e approvazione della domanda
Gli enti formativi in possesso dei requisiti previsti dall'avviso, devono presentare la domanda di iscrizione o cancellazione al Catalogo Assegno formazione GOL al Settore Formazione per l’inserimento lavorativo di Regione Toscana.

Per presentare candidatura è necessario leggere integralmente il bando e i suoi allegati

L’avviso è a sportello, la domanda di inserimento o cancellazione nel o dal Catalogo può essere presentata a partire dal 2 maggio 2024

Le scadenze di riferimento per le domande di inserimento o cancellazione nel Catalogo sono mensili. 
L'istanza deve essere redatta esclusivamente in forma digitale

Il soggetto che ha presentato la domanda può verificare l’avvenuta protocollazione tramite applicazione

Le domande inviate con modalità di trasmissione diverse da quella sopra indicata saranno ritenute non ammissibili. 

Si accede al Sistema Informativo GG con l’utilizzo di una Carta nazionale dei servizi-CNS (Tessera Sanitaria della Regione Toscana), Carta Identità Elettronica - CIE - attiva oppure con credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

_________________________________

Info e contatti
Per informazioni relative alla redazione in risposta al presente avviso pubblico è possibile scrivere al seguente indirizzo: formazioneindividuale@regione.toscana.it

_________________________________

Decreti di approvazione delle domande per l'iscrizione in catalogo - Misura 2

Decreto 13760 del 19 giugno 2024
Avviso pubblico Assegno formazione GOL- Misura 2 Catalogo assegno formazione GOL Approvazione domande pervenute alla scadenza del 31/05/2024

Organismo emittente:
Regione Toscana

Aggiornato al:
21.06.2024
Article ID:
199512941