Asse "Sostenibilità ambientale" del Por Creo: rapporto di valutazione

Circa circa il 78% dei progetti presentati sui bandi di co-finanziamento dell'asse II "Sostenibilità ambientale" del Programma operativo regionale Competitività e occupazione (Por Creo) sono risultati ammisibili: 308 domande, sulle 397 pervenute, sono state ammesse a co-finanziamento. Questo il principale dato che emerge dal Rapporto di valutazione "Asse II Sostenibilità ambientale del POR FESR 2007-2013" - scarica la presentazione sintetica a cura di Irpet - pubblicato nel giugno 2012 dalla Regione Toscana.
La percentuale dei progetti ammessi si piazza ben oltre quella media del Por Creo che a fine 2010 era pari al 62%. In generale, l'avanzamento finanziario dell'asse II (secondo la rendicontazione 2010  che è l'ultima disponibile) presenta una più lenta progressione rispetto all'andamento medio del POR e questo si deve al fatto che si tratta per lo più di infrastrutture, in ambiti caratterizzati da fasi di avvio molto lunghe e problematiche di stagionalità nell'esecuzione dei lavori.
La valutazione presentata nel rapporto ha verificato la coerenza delle modalità di selezione degli interventi rispetto agli obiettivi specifici, l'intensità di utilizzo dei criteri proposti nei bandi, le problematiche specifiche di ciascuna linea dell'asse II, e si è poi focalizzata sullo studio di casi rappresentativi delle problematiche rilevate.
Scarica il testo integrale della pubblicazione
 

Aggiornato al:
08.01.2013
Article ID:
451355