Appalti pubblici e concessioni: a Firenze il corso di specializzazione per le stazioni appaltanti

 

Prende avvio il corso "Moduilo 3 del Piano nazionale di formazione in materia di appalti pubblici e concessioni. Professionalizzazione delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza" del Piano formativo appalti pubblici, corso di formazione di alta specializzazione sugli appalti pubblici,  che in Toscana si svolge a Firenze:  4 giornate in aula per un totale di 30 ore, all'Auditorium di Santa Apollonia, in via San Gallo n. 25, con test finale sugli argomenti trattati.

Le caratteristiche del corso:

  • costituisce formazione specialistica in aula
  • è riservato a coloro che hanno superato il Modulo 1 e-learning
  • con precedenza per il personale di:
    - Comuni capoluogo
    - Unioni di comuni
    - Centrale unica di committenza (CUC)
    - Province
    - altri Enti che operano come centrali di committenza.

Il corso rientra nel Piano formativo sulla nuova disciplina dei contratti pubblici previsto dalla Strategia per la riforma degli appalti pubblici e dal relativo Piano di azione Appalti pubblici (allegato all'Accordo di partenariato italiano 2014-2020 per il corretto utilizzo dei fondi strutturali e di investimento europei), ed è realizzato in base al Protocollo d'Intesa sottoscritto il 17 novembre 2017 dalla Agenzia per la coesione territoriale, dalla Scuola Nazionale dell'Amministrazione e dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome con il supporto di ITACA (Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale).

Sono previste 2 edizioni, ciascuna di 30 ore di docenza

  • Prima edizione: 4 giornate. 30 ore
    10, 11, 17 e 18 aprile 2018
    Firenze, Auditorium Santa Apollonia in via San Gallo n. 25
  • Seconda edizione: 4 giornate, 30 ore
    8, 9, 15 e 16 maggio 2018
    Firenze, Auditorium Santa Apollonia in via San Gallo n. 25


Per partecipareConpila e invia la richiesta di partecipazione dal 19 marzo al 22 marzo e, se sarai ammesso, riceverai nei giorni 3 o 4 aprile un'email di avvenuta iscrizione da osservatoriocontratti@regione.toscana.it


Si raccomanda di compilare tutti i campi del form


Programma del corso (scarica il pdf):

Prima giornata Programmazione e progettazione  8:30 - 18

8:45  Registrazione partecipanti

Appalti di lavori pubblici, forniture e servizi

9:00  La programmazione triennale e l'aggiornamento annuale. La programmazione biennale e l'aggiornamento annuale  dott.ssa Ivana Malvaso, settore Contratti - Regione Toscana, esperto in materia di appalti pubblici
9.45   Le fasi progettuali e i documenti che compongono il progetto (elaborati, capitolato, contratto, etc.) dott.ssa Ivana Malvaso
10.15  La determinazione del valore stimato dell'appalto. Calcolo della spesa per l'incidenza della manodopera, dott.ssa Ivana Malvaso
11:00  La redazione della documentazione di gara (bando, disciplinare, DGUE, modulistica): il bando tipo di ANAC per forniture  e servizidott.ssa Ivana Malvaso

13:00 Pausa pranzo

14:00  L'applicazione dei CAM e i criteri di aggiudicazione con particolare riferimento ai lavori pubblici dott.ssa Ivana Malvaso
15:00   I contratti sotto soglia di cui all'articolo 36 del D.Lgs. n. 50/2016 dott.ssa Ivana Malvaso
18:00  Termine lavori

Seconda giornata di formazione: Procedura di affidamento 8:45 - 17

8:45 Registrazione partecipanti
9:00  Il seggio di gara  e la commissione giudicatrice dott.ssa Natalia Tavanti, settore Contratti - Regione Toscana, esperto in materia di appalti pubblici
9:45   I motivi di esclusione ed il soccorso istruttorio dott.ssa Natalia Tavanti
10:30  L'anomalia dell'offerta  dott.ssa Natalia Tavanti
11:15   La proposta di aggiudicazione, l'aggiudicazione e la stipula del contratto  dott.ssa Natalia Tavanti
12:00  L'articolo 35 bis della legge regionale 13 luglio 2007 n. 38 "Norme in materia di contratti pubblici e relative disposizioni sulla sicurezza e regolarità del lavoro dott.ssa Natalia Tavanti
12:30  Gli adempimenti della pubblicità e della trasparenza  dott.ssa Natalia Tavanti

13:00 Pausa pranzo

14:00  Gli affidamenti dei servizi di architettura e di ingegneria e gli altri servizi tecnici dott. Riccardo Cappelli, settore Contratti - Regione Toscana, esperto in materia di appalti pubblici
16:00  Gli incentivi per le funzioni tecniche  dott. Riccardo Cappelli
17:00  Termine lavori

Terza giornata di formazione Partenariato pubblico privato, riserve e risoluzione delle controversie 8:45 - 17

8:45  Registrazione partecipanti
9:00  I contratti di partenariato pubblico e privato  avv. Maria Ferrante
11:00  I contratti di concessione di lavori e servizi  avv. Maria Ferrante

13:00 Pausa pranzo

14:00  Le riserve   avv. Rosa Maria Berloco, avvocato in diritto amministrativo, esperta appalti pubblici e prohect financing (17 aprile)
16:00  La tutela giurisdizionale e gli altri rimedi di risoluzione delle controversie  avv. RosaMaria Berloco
17:00  Termine lavori

Quarta giornata di formazione La gestione della fase esecutiva nei lavori pubblici e nelle forniture e servizi 8:45 - 17:15 test finale

8:45  Registrazione partecipanti
9:00    I soggetti coinvolti e i documenti della fase esecutiva (RUP, D.L., D.E.) dott. Alberto Barbiero, consulente PA esperto in materia di appalti pubblici
10:00  Il subappalto dott. Alberto Barbiero
11:00  Il controllo in caso di avvalimento dott. Alberto Barbiero
12:00  Il collaudo  dott. Alberto Barbiero

13:00  Pausa pranzo

14:00   La verifica di conformità  dott. Alberto Barbiero
14:45   Le modifiche contrattuali dell'art 106 – le varianti in corso d'opera  dott. Alberto Barbiero
16.30   Le sospensioni, le penali  e la risoluzione  dott. Alberto Barbiero
17.15   Test finale sugli argomenti degli interventi dell'intera edizione del corso
18:00   Termine lavori

Per ulteruori informazioni scrivere a comunicazioni.osservatoriocontratti@regione.toscana.it


Anna Luisa Freschi

Condividi
Aggiornato al:
04.12.2019