Anagrafe Opere incompiute 2016: trasmissione dati fino al 15 maggio


Il 31 marzo 2016 è formalmente scaduto il termine, previsto dal decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti n. 42/2013 "Regolamento recante le modalità di redazione dell'elenco-anagrafe delle opere pubbliche incompiute", per trasmettere le informazioni relative alle Opere incompiute. L'Osservatorio regionale dei contratti pubblici della Toscana (capo II della legge regionale n. 38/2016), quale Sezione regionale Osservatorio Contratti pubblici ai sensi dell'articolo 213 "Autorità nazionale anticorruzione" del decreto legislativo n. 50/2016, comunica che accetterà le informazioni relative alle Opere incompiute, ai fini della redazione dell'Elenco Anagrafe regionalefino a tutto il 15 maggio 2017.

L'Osservatorio regionale dei Contratti pubblici ricorda alle Amministrazioni pubbliche di cui all´articolo 1 comma 3 della legge 31 dicembre 2009 n.196 e succesisve modifiche "Legge di contabilità e finanzna pubblica", ai fini dell´assolvimento degli obblighi di cui all´articolo 5 comma 1 lettera a) ed all´articolo 3 commi 1 e 2 del decreto del Ministero delle infrastrutture dei Trasporti n. 42/2013 - di trasmettere al Ministero delle Infrastrutture o alle Regioni competenti per territorio i dati relativi alle eventuali Opere di propria spettanza che alla data del 31 dicembre 2016 risultavano incompiute secondo la definizione fornita dall'articolo 1 dello stesso regolamento.

Inoltre l'Osservatorio sottolinea che le Opere Incompiute già segnalate nel precedente Elenco annuale relativo al 31 dicembre 2015 ed i cui lavori non siano ripresi nel corso del 2016, ovvero siano ancora da considerare incompiute, devono essere nuovamente riproposte nell´elenco al 31 dicembre 2016 (vedi la relativa FAQ).

Come comunicare i dati sulle Opere incompiute
Per gli Enti di competenza della Regione Toscana, la comunicazione deve essere effettuata all´Osservatorio Regionale dei Contratti Pubblici utilizzando la procedura SitatOI all´indirizzo https://webs.rete.toscana.it/SitatOI.
A tale procedura sono accreditati tutti gli utenti già registrati in SitatSA. I nuovi utenti possono registrarsi sia con il profilo RUP sia con il profilo dedicato alla trasmissione dei Programmi triennali delle opere pubbliche (OO.PP).

Domande e risposte: disponbili le FAQ
All´indirizzo https://www.serviziocontrattipubblici.it/simoi.aspx sono disponibili le Frequently Asked Questions (FAQ), predisposte in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Condividi
Aggiornato al:
04.12.2019