Aggiornamento in: Sociale Casa

Abitare in Toscana - Anno 2019. Ottavo rapporto sulla condizione abitativa

Redatto dall'Osservatorio Sociale Regionale in collaborazione con l'Ufficio Politiche Abitative della Regione, si muove quest'anno tra continuità e cambiamento.
Condividi

L'Ottavo Rapporto sulla Condizione Abitativa in Toscana, redatto dall'Osservatorio Sociale Regionale in collaborazione con l'Ufficio Politiche Abitative della Regione, si muove quest'anno tra continuità e cambiamento. Continuità della struttura, articolata in cinque capitoli che offrono, in successione, un quadro informativo relativo al contesto socio-economico delle famiglie toscane, al patrimonio immobiliare residenziale presente in regione, ai trend del mercato immobiliare – con riferimento tanto alle compravendite che alle locazioni -, alla situazione degli sfratti. Accanto a tali informazioni, raccolte e sistematizzate da fonti secondarie (Istat, Agenzia delle Entrate, Ministero delle Infrastrutture, Ministero degli Interni…), si affiancano come sempre i dati di natura amministrativa raccolti dal Settore Politiche Abitative di Regione Toscana che si riferiscono ad alcune misure di sostegno all'abitare, come il fondo per l'affitto, i fondi – nazionale e regionale – per la morosità incolpevole, Giovanisì e le Commissioni territoriali. L'ultima sezione del Rapporto raccoglie invece il monitoraggio della situazione del sistema di edilizia residenziale pubblica in Toscana, attraverso dati e informazioni prodotti da Comuni e aziende che gestiscono il patrimonio Erp e raccolte dall'Osservatorio Sociale regionale e dal competente settore regionale.

All'interno di questa struttura, come detto rimasta stabile rispetto alla precedente edizione, sono state apportate alcune novità in termini di elaborazioni statistiche e approfondimenti tematici. In particolare, i focus sulle incidenze del Reddito di Cittadinanza rispetto alle misure di sostegno per l'abitare, il Progetto Homeless PON Avviso 4 e l'approccio Housing First, la recente sperimentazione regionale per l'acquisto di immobili pronti da immettere nel patrimonio Erp, la mediazione sociale e i progetti sul sostegno all'abitare del Terzo settore finanziati in ambito sociale da Regione Toscana. Infine il rapporto affronta due importanti approfondimenti relativi all'approvazione della nuova legge regionale 2/2019 in tema di edilizia residenziale pubblica e a un possibile percorso partecipato, con i diversi stakeholder regionali, per la costruzione di un Indice di povertà abitativa.

La pubblicazione ►►

 

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
03.12.2019