Webinar sul progetto museale di Santa Maria della Scala

Il team di giovani  "Art way farers" racconta l'esperienza del monitoraggio civico della riqualificazione del Museo Santa Maria della Scala di Siena.

“A scuola di politiche di coesione. Valorizzare i beni culturali con i fondi europei: il modello Santa Maria della Scala” è il titolo dell'evento online in programma venerdi 16 ottobre ore 9.30, organizzato da Europe Direct dell'Università di Siena, in collaborazione con Regione Toscana - Autorità di Gestione del Por Fesr Toscana  2014-2020.

Al webinar partecipano il Comune di Siena, beneficiario del progetto di riqualificazione del Museo Santa Maria della Scala e il team Art way farers, guidato dalla prof.ssa Serena Cortecci dell'Istituto San Giovanni Bosco di Siena.

Il team, che ha partecipato all’edizione da poco conclusa di A scuola di OpenCoesione, racconterà la sua esperienza di monitoraggio civico, dedicata proprio al complesso museale di Siena e al recupero e restauro della strada interna e dei nuovi spazi espositivi.
Presente anche la responsabile della valorizzazione, recupero, adeguamenti e patrimonio culturale del museo Santa Maria della Scala.

L'evento terminerà con uno spazio dedicato alle eventuali domande relative alla nuova edizione di A scuola di OpenCoesione (Asoc).

Il webinar si terrà su piattaforma Webex dell'Università di Siena.

Programma

9.15 - Collegamento e saluti, Clio Biondi Santi assessore, Comune di Siena, Federica Di Sarcina Centro d’Informazione Europe Direct Siena

9.45 - Sara Gemignani team comunicazione Autorità di Gestione del Por Fese Regione Toscana
Valorizzare il patrimonio culturale con i fondi europei: il Por Fesr Toscana

10.15 - Caterina Biagini responsabile Valorizzazione, recupero, adeguamenti, patrimonio culturale - Santa Maria della Scala
Vivere un edificio storico: la mediazione tra fruibilità, tutela monumentale e sicurezza

10.45 – Studenti e docenti Liceo economico-sociale Istituto S. Giovanni Bosco - Colle val d’Elsa L’arte in dati: dall’accoglienza e la cura alla conservazione e valorizzazione del Santa Maria della Scala

0re 10.45 - 11.15 - Presentazione del progetto Asoc e spazio per le domande

  • Per ulteriori informazioni http://www.europedirect.unisi.it/
     
  • Per i partecipanti all’incontro sono previste opportunità di visita al Santa Maria della Scala e altre iniziative gratuite presso il Museo.

Aggiornato al:
15.10.2020
Article ID:
25790838