Salta al contenuto

Fi-Pi-Li: dal 1 luglio al 31 agosto aperto il bypass di via Quaglierini (Livorno)

26 giugno 2019 | 14:35
Scritto da Pamela Pucci
 


FIRENZE - Dal 1° luglio al 31 agosto verrà realizzata una viabilità provvisoria all'interno delle aree del cantiere di via Quaglierini, rampa di accesso della Fi-Pi-Li a Livorno, con la costruzione di un bypass. La viabilità provvisoria, pensata per limitare i disagi per gli automobilisti diretti verso le spiagge nel periodo estivo, permetterà di riaprire al traffico 24 ore su 24 il collegamento della Fi-Pi-Li con la Sp 224 in direzione Calambrone-Tirrenia. La nuova viabilità all'interno del cantiere sarà a senso di marcia unico ed sarà aperta ai soli veicoli leggeri (larghezza inferiore a 2,3 metri). Per i mezzi pesanti resteranno in vigore le modifiche alla circolazione già presenti dal mese di febbraio.

Durante questi due mesi il cantiere su via Quaglierini continuerà ad essere attivo, ma la riduzione delle aree disponibili dovuta alla presenza del bypass ha portato ad un allungamento, concordato, della durata dei lavori di circa 2 mesi rispetto a quanto inizialmente previsto dal contratto.

"E' un impegno che avevamo preso – spiega l'assessore a trasporti e infrastrutture Vincenzo Ceccarelli -. Cerchiamo sempre, laddove è possibile, di adottare tutte le misure necessarie per ridurre i disagi alla viabilità. Questa viabilità provvisoria potrà essere utile anche in vista del possibile aumento di traffico."

Il ripristino della rampa di accesso di via Quaglierini, a Livorno è stato lungamente atteso. Ha un costo complessivo di 3,25 milioni, coperto con 2,25 milioni della Regione ed un contributo provinciale di un milione.

Per ridurre i disagi del cantiere, oltre alla viabilità alternativa dal 1 luglio al 31 agosto ed al miglioramento della comunicazione all'utenza (attraverso segnaletica stradale di preavviso e messaggi ripetuti giornalmente via radio) è stata prevista la riduzione tra il 1 giugno ed il 30 settembre delle aperture del ponte mobile sulla Sp 224, che resterà sempre chiuso il sabato e la domenica, in modo da favorire lo scorrimento del traffico in direzione del mare nei fine settimane estivi.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Infrastrutture e trasporti

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare