Chi siamo

 


Il Sistema Informativo Territoriale ed Ambientale si occupa della produzione e raccolta di dati geografici, in particolare di cartografia topografica e di cartografia geologica, avendo ereditato le competenze dei vecchi Servizio Cartografico e Servizio Geologico.

Le banche dati geografiche, la cui produzione e raccolta è normata dagli artt.55 e 56 della L.R.65/2014, Norme per il Governo del territorio, costituiscono la principale base conoscitiva su cui la Regione, le Province, i Comuni e tutti i soggetti pubblici e privati operano le loro analisi e valutazioni, pianificano, amministrano e gestiscono il territorio, l'ambiente, le infrastrutture di mobilità e telematiche, costruiscono i piani ed operano gli interventi di protezione civile, ecc.

Tra i compiti assegnati al SITA vi sono la produzione, raccolta, gestione, documentazione, pubblicazione e diffusione dell'informazione geografica, topografica, geologica, pedologica, di uso e copertura del suolo e cartografia storica, insieme con la progettazione, implementazione e gestione dell'Infrastruttura Inspire regionale.

Il 29 maggio 2013 presso l'Auditorium di Sant'Apollonia si è tenuta una presentazione delle attività in corso per la implementazione della Infrastruttura Geografica regionale.

Sempre di più si diffonde l'utilizzo dei servizi dell'infrastruttura geografica, come evidenziato alla pagina http://www.regione.toscana.it/web/geoblog/-/statistiche-di-utilizzo-dei-servizi-ogc-compliant-dell-infrastruttura-geografica, soprattutto da parte degli Enti e dei Professionisti, secondo gli auspici della stessa Diretttiva Inspire che richiede che i dati possano essere interrogati via web attingendo a servizi erogati dal produttore degli stessi dati, in modo da avere accesso sempre alla versione ufficiale e più aggiornata.