Salta al contenuto Salta al menu'

Normativa

Normativa

Legge regionale 5 febbraio 2014, n. 7
31 Dicembre 2014 scadenza domande di contributo per le iniziative del 2015

La Legge regionale del 5 febbraio 2014, n. 7 , disposizioni per la celebrazione del 70° anniversario della Liberazione della Toscana (Bollettino Ufficiale n. 7, par t e prima, del 12.02.2014) stanzia 50 mila euro nel 2014 e 50 mila euro nel 2015.

Le domande di contributo per le iniziative che si prevedeva di realizzare nel 2014 dovevano essere presentate entro il 31 maggio indirizzate al
Presidente della Giunta regionale Toscana, Piazza Duomo 10 - 50122 Firenze.

ed entro il 31 Dicembre 2014 (per le iniziative che si prevede di realizzare nel 2015).
Nelle domande, corredate dal programma completo e dettagliato o da una relazione illustrativa delle iniziative, dovranno essere chiaramente indicati i dati fiscali e le coordinate bancarie per l'erogazione del contributo.
L'istruttoria delle domande è affidata al "Settore Musei ed ecomusei".

I criteri e le modalità per l'assegnazione dei contributi sono contenuti nella delibera n. 337 del 28.04.2014 (allegatoA)
 

______________________________



Legge regionale 14 ottobre 2002, n. 38
Norme in materia di tutela e valorizzazione del patrimonio storico, politico e culturale dell'antifascismo e della resistenza e di promozione di una cultura di libertà, democrazia, pace e collaborazione tra i popoli.

La L. R. 38/2002 prevede la erogazione di contributi per il sostegno a progetti finalizzati alla conservazione e valorizzazione del patrimonio storico, politico e culturale dell'antifascismo e della Resistenza nonchè alla diffusione degli ideali di libertà, democrazia, pace, collaborazione e integrazione tra i popoli.

Le domande di contributo devono essere presentate entro il 31 dicembre di ogni anno per i progetti che verranno realizzati nell'anno successivo ( es. entro il 31 dicembre 2007 per le  iniziative che si svolgeranno nel 2008).
- Devono essere indirizzate al Presidente della Giunta regionale Toscana, via Cavour, 18 - 50119 Firenze.
- Possono essere presentate dai soggetti (Comuni, Associazioni, Fondazioni, Comitati ecc.) che perseguono statutariamente le finalità della L.R. 38/2002.

I criteri e le modalità per l'assegnazione dei contributi sono contenuti nella delibera della Giunta Regionale n. 1313 del 2/12/2002.
 


Ultima modifica: 14/07/2016 15:33:48 - Id: 285840