Salta al contenuto Salta al menu'

« Indietro

Incendi boschivi settembre 2018

Organizzazione AntIncendi Boschivi (AIB)

Incendi boschivi settembre 2018

Nell'incendio dei monti pisani bruciati circa mille ettari di bosco e 148 di superficie agricola: per la Toscana è l'evento più esteso degli ultimi 25 anni


L'incendio che ha colpito duramente il territorio dei monti pisani è partito il 24 settembre alle 22 circa nei pressi della località Le Porte, nel comune di Calci, all'interno di una densa fustaia di pino marittimo, si è propagato in chioma verso sud ovest, portato dal forte vento di grecale ed influenzato dalla topografia, arrivando a lambire l'abitato di Tre Colli/Castelmaggiore ed interessando vaste aree di interfaccia urbana vicine al capoluogo di Comune.

Per la Toscana è purtroppo l'evento più esteso degli ultimi 25 anni, ma il bilancio non può non tenere conto del risultato più importante: non c'è stata alcuna vittima e nessuno tra abitanti e operatori si è fatto male. Inoltre, è da evidenziare che un incendio esteso su oltre mille ettari è stato messo sotto controllo nel giro di 48 ore.

L'incendio boschivo, attualmente stimabile in 1148 ettari complessivi, di cui circa 1.000 ettari di bosco e 148 ettari di superficie agricola, ha percorso in ciascun comune le seguenti superfici: Comune di Calci 832 ettari; Comune di Vicopisano 298 ettari; comune di Buti 18 ettari. Alcuni fenomeni di spotting hanno anche interessato localizzate superfici agricole e arginature nei territori dei comuni di Cascina e Vicopisano.


Nei giorni di attività, tra spegnimento, bonifica e controllo dell'area interessata dalle fiamme, l'Organizzazione regionale antincendi boschivi ha garantito l'intervento di 580 squadre per un totale di 1.350 tra volontari e operai forestali.

I direttori delle operazioni (DO AIB che sull'incendio coordinano mezzi aerei nazionali, elicotteri regionali e squadre terrestri) che si sono avvicendati nei turni giornalieri e notturni erano 4 per ogni turno (40 in tutto), supportati da analisti AIB e logisti.

I mezzi utilizzati sono stati circa 500 pick up attrezzati AIB e oltre 50 autobotti.

Per quanto riguarda i mezzi aerei, nei giorni 25 e 26 settembre hanno operato in contemporanea sulla zona fino a 12 mezzi: 5 elicotteri della flotta regionale, 5 canadair e 2 elicotteri della flotta nazionale, inviati dal Dipartimento di protezione civile nazionale.

Tutte le forze in campo sono state coordinate dalla Sala operativa regionale (SOUP).

Oltre all'impegno straordinario delle strutture locali, si segnala un dispiegamento di uomini e mezzi dei Vigili del Fuoco - attestati a protezione di abitazioni e strutture - oltre ovviamente a mezzi e operatori delle forze dell'ordine e del soccorso sanitario.

Nel resto del mese di settembre si sono avuti altri 68 incendi boschivi, tutti con superficie contenuta, ad esclusione degli eventi di Vecchiano (Pisa) del 25 settembre e Massa e Cozzile (Pistoia) del giorno 27.  A Vecchiano le operazioni di spegnimento si sono svolte per buona parte in contemporanea a quelle di Calci, alla fine sono andati bruciati 4 ettari di superficie boscata e 36 di vegetazione. Nel pistoiese, invece, la superficie boscata percorsa dalle fiamme è stata di circa 9 ettari.

Dall'inizio dell'anno si contano in Toscana 259 incendi boschivi su un'estensione pari a circa 1.150 ettari di superficie boscata. Rispetto alla media dell'ultimo quinquennio, nei primi nove mesi del 2018 il numero degli incendi è diminuito di circa un terzo ma, a causa dell'incendio dei monti pisani, la superficie boscata risulta praticamente raddoppiata.
 

Regione Toscana – mese SETTEMBRE 2018
MESE / ANNO INCENDI BOSCHIVI (NUMERO) SUPERFICIE BOSCATA (ETTARI) SUPERFICIE BOSCATA MEDIA AD EVENTO (ETTARI) SUP. NON BOSCATA (ETTARI) SUP. TOTALE (ETTARI) INCENDI AREE NON BOSCATE CON SUPPORTO ORGANIZZAZ. REGIONALE AIB (NUMERO) FALSE SEGNALAZIONI (NUMERO)
SETTEMBRE 2013 42 22,3 0,53 17,6 39,9 109 107
SETTEMBRE 2014 10 0,8 0,08 3,6 4,4 6 23
SETTEMBRE 2015 35 30,9 0,88 9,4 40,3 44 28
SETTEMBRE 2016 63 33,3 0,53 27,9 61,2 77 52
SETTEMBRE 2017 37 18,9 0,51 31,2 50,1 56 43
Totale 187 106,1 0,57 89,7 195,8 292 253
MEDIE MESE SETTEMBRE 2013-2017 37 21,2 0,57 17,9 39,2 58 51
SETTEMBRE 2018 69 1.033,0 14,97 206,4 1.239,4 78 122

 

Regione Toscana – PERIODO GENNAIO/SETTEMBRE 2018
  INCENDI BOSCHIVI (NUMERO) SUPERFICIE BOSCATA (ETTARI) SUPERFICIE BOSCATA MEDIA AD EVENTO (ETTARI) SUP. NON BOSCATA (ETTARI) SUP. TOTALE (ETTARI) INCENDI AREE NON BOSCATE CON SUPPORTO ORGANIZZAZ. REGIONALE AIB (NUMERO) FALSE SEGNALAZIONI (NUMERO)
GENNAIO/SETTEMBRE 2013 204 86,6 0,42 54,2 140,8 473 444
GENNAIO/SETTEMBRE 2014 115 39,1 0,34 54,2 93,3 152 250
GENNAIO/SETTEMBRE 2015 317 203,1 0,64 230,1 433,2 417 292
GENNAIO/SETTEMBRE 2016 413 482,8 1,17 340,3 823,1 505 417
GENNAIO/SETTEMBRE 2017 740 2.138,9 2,89 1.390,7 3.529,6 718 499
Totale 1.789 2.950,5 1,65 2.069,5 5.020,0 2.265 1.902
MEDIE MESI DA GENNAIO A SETTEMBRE 2013-2017 358 590,1 1,65 413,9 1.004,0 453 380
DA GENNAIO A SETTEMBRE 2018 259 1.153,4 4,45 263,6 1.417,0 295 486

 


Ultima modifica: 08/11/2018 15:34:11 - Id: 15726139
  • Condividi
  • Condividi