Salta al contenuto Salta al menu'

Sistema per la gestione del rischio clinico

Sistema per la gestione del rischio clinico

Il Sistema di Gestione del Rischio Clinico comprende l'insieme delle attività finalizzate alla individuazione, valutazione e prevenzione dei rischi presenti all'interno di un'organizzazione sanitaria.

Il Centro GRC in questi anni ha sviluppato un sistema in cui, per ogni attività principale del sistema, sono stati individuati alcuni metodi e strumenti evidence based condivisi con la rete dei risk manager e dei facilitatori per la gestione del rischio clinico.
Per l'individuazione del rischio si fa riferimento ai flussi informativi della segnalazione degli eventi avversi, delle richieste di risarcimento e dei reclami. Inoltre, vengono condotti appositi approfondimenti tramite la revisione della documentazione clinica o l'applicazione di indicatori di sicurezza alle schede di dimissioni ospedaliera.


Per la valutazione del rischio i metodi raccomandati sono la rassegna di mortalità e morbilità (M&M) e l'audit su eventi significativi (SEA) per l'analisi degli eventi avversi e dei near miss a livello di unità operativa, l'analisi di causa radice (RCA) per gli eventi sentinella e l'analisi delle modalità di fallimento e dei sui effetti (FMEA) per l'analisi proattiva dei processi critici.
Una volta valutato il rischio, sono defiiti piani di miglioramento per la prevenzione che a livello di unità operativa hanno l'obiettivo di supportare i clinici nell'anticipazione e nel contenimento delle conseguenze degli errori, mentre a livello di management servono per definire le priorità di impiego delle risorse e controllare nel tempo l'andamento dei rischi.
Tutte queste attività fanno riferimento alla cornice teorica del pensiero sistemico e agli indirizzi degli organismi nazionali ed internazionali più autorevoli in materia di sicurezza del paziente.

Il Sistema GRC della Regione Toscana è stato oggetto di numerose pubblicazioni ed è stato preso a riferimento da altre regioni italiane ed europee.


Ultima modifica: 08/04/2015 11:46:30 - Id: 5049457