Salta al contenuto Salta al menu'

Promozione economica

In Primo Piano

Manifatturiero, iniziative 2017 per promuovere le aziende toscane

La Toscana della moda, dell'optoelettronica, dell'ICT, della meccatronica e dei nuovi materiali. Adesioni online su http://adesioni.businessintuscany.com

Fiere, manifestazioni ed eventi nel settore Agroalimentare

Eventi e iniziative programmati e modalità per partecipare. L'occasione giusta per promuovere sui mercati i propri prodotti agroalimentari

ProWein 2018, manifestazioni di interesse online fino al 16 novembre

Collettiva della Regione Toscana alla fiera ProWein 18-20 marzo 2018

ProWein 2018, manifestazioni di interesse online fino al 16 novembre

Iscrizione e contributi per partecipare alla collettiva organizzata da Regione Toscana. Avviso rivolto a Consorzi, associazioni e imprese singole del settore vitivinicolo, Enti pubblici e loro emanazioni impegnate nella promozione economica.

giovedì, 16 novembre 2017 23:59
Non specificato

 

La Regone Toscana, con decreto dirigenziale  n. 16271 del 7 novembre 2017, ha pubblicato l'avviso pubblico per la raccolta delle manifestazioni di interesse a partecipare a ProWein 2018 "International Trade Fair for Wines and Spirits", in programma a Dusseldorf (Germania) dal 18 al 20 marzo 2018 (pubblicazione sul Burt n. 46 del 15/11/2017 parte III). La presentazione online delle manifestazioni dì interesse è aperta dal 10 novembre fino al 16 novembre 2017. L'area espositiva dedicata alla collettiva della Regione Toscana, si sviluppa per complessivi 767 metri quadrati nel Padiglione 16.

A chi è rivolto l'avviso pubblico. Consorzi, associazioni e imprese singole del settore vitivinicolo, Enti pubblici e loro emanazione con competenza in materia di promozione agroalimentare, con i seguenti requisiti all'atto della sottoscrizione della domanda:
1. aver sede legale o operativa in Toscana;
2. essere in regola con il pagamento della quota di partecipazione per tutte le manifestazioni precedenti, organizzate da Regione Toscana, Toscana Promozione e PromoFirenze.

Criteri di priorità:
a) Associazione di secondo livello, a qualsiasi titolo costituita, di consorzi/associazioni che rappresentano :
- denominazioni riconosciute ai sensi del Reg. (UE) n. 1151/2012 e del Reg. (UE) n.1308/2013, che abbiano avuto l'incarico della tutela dal MiPAAF o, in caso di assenza di soggetto incaricato, associno la maggioranza degli operatori iscritti alla denominazione.
A questi soggetti è consentita la richiesta dell'intera area espositiva previa indicazione nel corpo della manifestazione di interesse della ripartizione dell'area per ogni singolo consorzio/associazione effettivamente presenti e dell'area ad essi assegnata.

b) singolo Consorzio /associazione rappresentanti:
- denominazioni riconosciute ai sensi del Reg. (UE) n. 1151/2012 e del Reg. (UE) n. 1308/2013, che abbiano avuto l'incarico della tutela dal MiPAAF o, in caso di assenza di soggetto incaricato, associno la maggioranza degli operatori iscritti alla denominazione.
A questi soggetti è consentita la richiesta di un'area massima di mq 20 suddivisibili per multipli di 5 metri quadrati

d) Enti pubblici e loro emanazioni con competenza in materia di promozione agroalimentare.
A questi soggetti è consentita la richiesta di un'area massima di mq 20 suddivisibili per multipli di 5 metri quadrati

e) aggregazione di Imprese, diverse dai precedenti punti a) b)
A questi soggetti è consentita la richiesta di un'area massima di mq 20 suddivisibili per multipli di 5 metri quadrati

f) Imprese singole
A questi soggetti è consentita la richiesta di un numero massimo di 1 spazio ovvero metri 5 metri quadrati.

Area espositiva Regione Toscana: obblighi degli espositori. L'area espositiva dei soggetti che partecipano alla collettiva ProWein organizzata da Regione Toscana deve essere allestita con un unico allestimento, in open space, dove sia presente anche il logo ufficiale della Regione Toscana, ed avere una immagine coordinata improntato all'insegna della valorizzazione del brand territoriale, attraverso cui rafforzare il legame tra il vino e il suo territorio di origine sui principali mercati internazionali, da realizzare a proprie spese.

  • Prima della sua realizzazione, il progetto unico di allestimento e il layout grafico dell'immagine coordinata, che contiene il logo istituzionale della Regione Toscana da richiedere al seguente indirizzo mail: marchio@regione.toscana.it, deve essere sottoposto al settore "Produzioni agricole, vegetali e zootecniche. Promozione" della Regione Toscana per l'approvazione congiunta con PromoFirenze
     

Scadenza e presentazione manifestazioni di interesse (richieste di partecipazione). La manifestazione di interesse a partecipare a Prowein 2018 può essere inviata solo online a partire dal 10 novembre fino al 16 novembre 2017, utilizzando la piattaforma CRM corporate di Regione Toscana, alla sezione "Eventi" - Prowein 2018. Per utilizzare la piattforma e quindi inviare la richesta di partecipazione è necessario prima essere registrati alla piattaforma stessa

Per completare la richiesta di partecipazione occorre:
- avere a disposizione una copia in pdf di un documento di identità valido del titolare o chi sottoscrive la domanda, da inserire obbligatoriamente nella piattaforma web
- inserire nell'apposito campo un indirizzo di posta elettronica certificata (pec) valido dell'azienda


Costi per la partecipazione e contributi. A. il costo complessivo dell'iniziativa ammonta a 291,24 euro + IVA a metro quadrato di esposizione. La Regione Toscana ha stabilito per questa iniziativa un budget complessivo di 110.000 euro pari a 143,41 euro a metro quadro. La quota di partecipazione posta a carico dei partecipanti è pari a 147,83 euro + IVA a metro quadro e comprende l'affitto dello spazio e le spese di gestione della collettiva, salvo conguagli comunque a carico dei partecipanti.
Va aggiunta la quota d'iscrizione obbligatoria al catalogo ufficiale, comprensiva di 2 pass, per ciascun soggetto partecipante, pari a 150 euro + IVA, salvo ulteriori costi come specificato per la compilazione del Modulo F di cui al punto 4 del presente avviso.

B. ulteriori voci di spesa a totale carico dei beneficiari:
- Progettazione e allestimento dell'intera area espositiva secondo le modalità sopra indicate;
- allacci idrici ed elettrici, relativi consumi;
- servizi di pulizia giornaliera dell'area espositiva assegnata;
- raccolta rifiuti giornaliera;
- servizi di hosting e di interpretariato;
- servizi internet;
- servizio di spedizione e consegna campionario presso la propria postazione;
- servizio noleggio e lavaggio bicchieri;
- fornitura di eventuali lavabicchieri;
- le spese di viaggio e soggiorno dei partecipanti
eventuali pass espositore aggiuntivi rispetto a quelli spettanti in base alle iscrizioni al catalogo effettuate;
- tessere espositori per l'eventuale parcheggio delle proprie autovetture;
- quant'altro non espressamente compreso all'interno della quota di partecipazione (es. wifi).

Erogazione contributo. Il contributo di 147,83 euro a metro quadro è erogato in regime de minimis  di cui al Reg. (UE) 1407/2013. Per i partecipanti di cui alla lettera a) il contributo è erogato in favore dei singoli consorzi partecipanti indicati nella domanda di manifestazione di interesse del beneficiario.

  • In caso di superamento dei limiti stabiliti dal regime de minimis, il beneficiario è tenuto al pagamento dell'intera quota di 291,24 + IVA a metro quadro, salvo conguagli.
     

Per conoscere tutti i dettagli necessari a presentare correttamente la manifestazione di interesse, consultare integralmente il testo dell'avviso pubblico per manifestazioni di interesse

Per saperne di più contattare i referenti

Regione Toscana, sservizio "Produzioni agricole vegetali e zootecniche. Promozione partecipazoione a fiere e manifestazioni ed eventi" (direzione Agricoltura e sviluppo rurale)



Anna Luisa Freschi

Regione Toscana

Ultima modifica: 20/11/2017 15:58:36 - Id: 14841983