Salta al contenuto Salta al menu'

Difesa Integrata e Biologica

Difesa Integrata e Biologica

Difesa fitosanitaria a basso apporto di prodotti fitosanitari


Il PAN prevede per la prima volta l'introduzione obbligatoria di strategie fitosanitarie sostenibili, a basso apporto di prodotti fitosanitari, per tutte le aziende agricole italiane con l'obbiettivo prioritario della riduzione del rischio derivante dall'impiego dei prodotti fitosanitari, per l'ambiente, gli operatori, i consumatori, i residenti e gli astanti.
 

Le strategie che permettono di raggiungere questo obietivo sono:

  • strategie di difesa fitosanitaria integrata
  • misure di prevenzione basate su pratiche agronomiche indicate nell'allegato III del decreto legislativo n.150/2012, comma 1
  • strategie di difesa fitosanitaria previste dal metodo di produzione biologico
  • sistemi di controllo biologico delle avversità
  • uso di prodotti fitosanitari a base di sostanze attive a basso rischio definite ai sensi dell'art. 22 del regolamento (CE) n. 1107/2009

 

 


Ultima modifica: 02/04/2015 16:34:59 - Id: 12460295
  • Condividi
  • Condividi