Salta al contenuto Salta al menu'
In Primo Piano

Fondi europei strutturali e d'investimento: i programmi operativi della Regione Toscana

Approvata la versione definitiva del Piano di rafforzamento amministrativo - II fase. L'accesso diretto a tutte le opportunità di co-finanziamento e agevolazione (bandi), informazioni e...

Fondi europei, la strategia regionale per le "Aree interne"

Tre le aree della Toscana, distanti dai grandi centri di urbanizzazione, dove si conduce la realizzazione di progetti territoriali tesi a sviluppare le potenzialità interne secondo la...

L'Europa in Toscana

Quarta tappa ad Arezzo e dintorni il 9 gennaio. La terza tappa, a Prato e Montemurlo lo scorso18 dicembre con la tintoria di Galcinaia ad energia pulita, il tessile di qualità sostenibile a...

Il Piano di rafforzamento amministrativo

Online il Cronoprogramma dei bandi e delle procedure negoziali in attuazione del Pra. Interventi di semplificazione legislativa e procedurale, sul personale, sulle funzioni trasversali e...

Strategia di specializzazione intelligente in Toscana: verifica e revisione

Quali azioni intraprendere, nel corso del secondo semestre 2017 e nel primo semestre 2018, per aggiornare la RIS3 al contesto politico, per sfruttare a pieno le opportunità di sviluppo per...

Programmazione 2014-2020

Programmazione 2007-2013

« Indietro

Comunicazione dei fondi europei: "Creo Europa" domani 24 ottobre a Firenze

Comunicazione istituzionale e fondi europei strutturali e d'investimento

Comunicazione dei fondi europei: "Creo Europa" domani 24 ottobre a Firenze

Giornata di dibattito e lavori sulla comunicazione istituzionale dei fondi europei, organizzata dell'Autorità di gestione del Programma operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr)


Trovare un terreno comune per rafforzare, nelle modalità e nei temi, il messaggio dell'esistenza dei diversi fondi europei (Feasr, Fesr, Fse, Feamp) e delle opportunità legate al loro impiego per incentivare lo sviluppo sostenibile e la coesione territoriale nelle regioni d'Europa. E' questo l'obiettivo dell'inziativa "Creo Europa, nuovi modelli comunicativi per i fondi europei"  in programma domani mercoledì 24 ottobre a Firenze nella sala Pegaso dl Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della Regione Toscana. Focus dell'iniziativa sono i metodi e gli strumenti della comunicazione istituzionale dei fondi europei. L'appuntamento è alle 8:30 con la registrazione dei partecipanti, ed inizio lavori alle 9:30 con l'apertura del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

L'incontro rientra nel processo che ha avviato l'Autorità di gestione del Programma operativo regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) 2014-2020, per la messa a punto, attraverso un metodo collaborativo (ispirato al modello utilizzato per il tema della sharing economy - percorso #collaboratoscana) di modelli più efficaci per la comunicazione dei fondi europei.

Partecipano all'incontro rappresentanti delle istituzioni, comunicatori, giornalisti, imprese e cittadini.

Attraverso metodi collaborativi e interattivi e partendo da cosa già è stato fatto, si discuterà su cosa occorre migliorare per poi individuare azioni di comunicazione più efficaci, da sperimentare già nel 2019.


I partecipanti lavoreranno su tre temi:

  • tema 1: Aumentare la visibilità del Por Fesr nella comunicazione istituzionale e con i media
  • tema 2: Rafforzare la comunicazione interna per divulgare più efficacemente all'esterno i Fondi europei
  • tema 3: Come i beneficiari possono diventare protagonisti della comunicazione del Por Fesr

Secondo le statistiche di Eurobarometro e di sondaggi di rilievo a livello europeo, l'Italia è in controtendenza e più della metà dei cittadini ignora che investimenti fondamentali per lo sviluppo e per la crescita derivano dai fondi europei.

Per informazioni scrivere a: comunicazionefesr@regione.toscana.it


Anna Luisa Freschi


Ultima modifica: 31/10/2018 17:19:53 - Id: 15748743
  • Condividi
  • Condividi