Salta al contenuto Salta al menu'

Cooperazione territoriale europea

In Primo Piano

Interreg Italia-Francia Marittimo, lancio del terzo bando il 20 aprile a Lucca

Al mattino sessione plenaria, al pomeriggio due workshop tematici in sessioni parallele. Appuntamento a Palazzo Ducale, sala Ademollo, ore 9:30   Una sessione...

BRANDTour: "Costruire azioni regionali per nuovi sviluppi nel Turismo"

Migliorare la capacità dei partner di sostenere la crescita del settore turistico attraverso le politiche per la promozione, innovazione e diversificazione dell'offerta turistica.
« Indietro

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Francia "Marittimo" 2007-2013

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Francia "Marittimo" 2007-2013

 


Il Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia ‘Marittimo' (obiettivo cooperazione territoriale dell'Unione Europea) ha la particolarità di interessare un territorio vasto e ricco definito dallo spazio marittimo e costiero dell'Alto Tirreno.

Le zone NUTS 3 ammissibili al Programma Italia-Francia ‘Marittimo' (Art.7(1) del REG. 1083/06, secondo la decisione CE del 31/10/06) sono:

Per l'Italia:
- Sardegna: 100% del territorio regionale
- Toscana: Province di Massa-Carrara, Lucca, Pisa, Livorno, Grosseto
- Liguria: 100% del territorio regionale

Per la Francia:
- Corsica: 100% del territorio regionale

L'obiettivo strategico generale del programma consiste nel qualificare la cooperazione fra le aree transfrontaliere in termini di accessibilità, di innovazione, di valorizzazione delle risorse naturali e culturali al fine di assicurare la coesione territoriale e favorire nel tempo occupazione e sviluppo sostenibile.

Per raggiungere questo obiettivo il programma ha definito 4 assi prioritari di cooperazione:
1. Accessibilità e Reti
2. Innovazione e Competitività
3. Risorse naturali e culturali
4. Integrazione delle risorse e dei servizi

Il Programma è dotato di un finanziamento di oltre 160 milioni di euro (di cui 120 milioni di FESR) che permetterà fino al 2013 di finanziare vari progetti di cooperazione.

A fine 2014, il Programma Operativo ha finanziato 87 progetti di cui  69 semplici, 8 strategici (su temi come le reti ecologiche, la  nautica, la portualità) e 10 di mobilità transfrontaliera.

L'anno 2015 sarà dedicato alle attività di chiusura della programmazione 2007-2013 - compresa un'attività di scouting delle imprese transfrontaliere grazie all'azione di 4 progetti approvati a  fine 2014 - e all'avvio del Programma di Cooperazione Italia-Francia  Marittimo 2014-2020, presentato in data 25 settembre 2014 alla Commissione e attualmente in fase di valutazione.

Sono disponibili i documenti relativi al futuro Programma (di cui una sintesi per i cittadini).

Nelle prossime settimane, eventuali informazioni relative al negoziato e all'avvio del Programma saranno diffuse sul sito web del Programma Operativo 2007-2013.


Contatti:

Autorità di Gestione Unica del Programma
Regione Toscana

Settore Attività Internazionali
Via Vittorio Emanuele II, 62/64
(Villa Fabbricotti) 50134 Firenze
Tel: +39 055/4382902
Email: marittimo@regione.toscana.it

Segretariato Tecnico Congiunto del Programma
Via Aristide Nardini Despotti Mospignotti, 31
57126 Livorno
Tel: +39 055/4382577
Email: stc@maritimeit-fr.net
 

Link:
Programma di cooperazione transfrontaliera Italia/Francia "Marittimo"
http://www.maritimeit-fr.net/


Ultima modifica: 07/04/2017 18:01:06 - Id: 56106