Salta al contenuto Salta al menu'

Cooperazione territoriale europea

In Primo Piano

Por Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020: 32 i progetti vincitori del secondo bando

Tra le candidature giunte per il secondo bando, il Comitato di Sorveglianza ha approvato, su condizione, 32 progetti transfrontalieri. Per un totale di circa 61 milioni 164mila euro ...

Progetto BRANDTour: Costruire azioni regionali per nuovi sviluppi nel Turismo

Migliorare la capacità dei partner di sostenere la crescita del settore turistico attraverso le politiche per la promozione, innovazione e diversificazione dell'offerta turistica.
« Indietro

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Francia "Marittimo" 2007-2013

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Francia "Marittimo" 2007-2013

 


Il Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia ‘Marittimo' (obiettivo cooperazione territoriale dell'Unione Europea) ha la particolarità di interessare un territorio vasto e ricco definito dallo spazio marittimo e costiero dell'Alto Tirreno.

Le zone NUTS 3 ammissibili al Programma Italia-Francia ‘Marittimo' (Art.7(1) del REG. 1083/06, secondo la decisione CE del 31/10/06) sono:

Per l'Italia:
- Sardegna: 100% del territorio regionale
- Toscana: Province di Massa-Carrara, Lucca, Pisa, Livorno, Grosseto
- Liguria: 100% del territorio regionale

Per la Francia:
- Corsica: 100% del territorio regionale

L'obiettivo strategico generale del programma consiste nel qualificare la cooperazione fra le aree transfrontaliere in termini di accessibilità, di innovazione, di valorizzazione delle risorse naturali e culturali al fine di assicurare la coesione territoriale e favorire nel tempo occupazione e sviluppo sostenibile.

Per raggiungere questo obiettivo il programma ha definito 4 assi prioritari di cooperazione:
1. Accessibilità e Reti
2. Innovazione e Competitività
3. Risorse naturali e culturali
4. Integrazione delle risorse e dei servizi

Il Programma è dotato di un finanziamento di oltre 160 milioni di euro (di cui 120 milioni di FESR) che permetterà fino al 2013 di finanziare vari progetti di cooperazione.

A fine 2014, il Programma Operativo ha finanziato 87 progetti di cui  69 semplici, 8 strategici (su temi come le reti ecologiche, la  nautica, la portualità) e 10 di mobilità transfrontaliera.

L'anno 2015 sarà dedicato alle attività di chiusura della programmazione 2007-2013 - compresa un'attività di scouting delle imprese transfrontaliere grazie all'azione di 4 progetti approvati a  fine 2014 - e all'avvio del Programma di Cooperazione Italia-Francia  Marittimo 2014-2020, presentato in data 25 settembre 2014 alla Commissione e attualmente in fase di valutazione.

Sono disponibili i documenti relativi al futuro Programma (di cui una sintesi per i cittadini).

Nelle prossime settimane, eventuali informazioni relative al negoziato e all'avvio del Programma saranno diffuse sul sito web del Programma Operativo 2007-2013.


Contatti:

Autorità di Gestione Unica del Programma
Regione Toscana

Settore Attività Internazionali
Via Vittorio Emanuele II, 62/64
(Villa Fabbricotti) 50134 Firenze
Tel: +39 055/4382902
Email: marittimo@regione.toscana.it

Segretariato Tecnico Congiunto del Programma
Via Aristide Nardini Despotti Mospignotti, 31
57126 Livorno
Tel: +39 055/4382577
Email: stc@maritimeit-fr.net
 

Link:
Programma di cooperazione transfrontaliera Italia/Francia "Marittimo"
http://www.maritimeit-fr.net/


Ultima modifica: 07/04/2017 18:01:06 - Id: 56106