Salta al contenuto Salta al menu'

Enti Locali associati

Unioni di Comuni

Unioni di Comuni

Le unioni di comuni in Toscana, ai sensi dell'articolo 24, della legge regionale 27 dicembre 2011, n. 68 possono essere costituite esclusivamente da comuni dello stesso ambito, devono avere un numero minimo di tre comuni e devono raggiungere il limite demografico minimo di 10.000 abitanti.

L'unione di comuni è costituita mediante sottoscrizione, da parte dei sindaci dei comuni associati, dell'atto costitutivo e lo statuto entra in vigore decorsi trenta giorni dalla sua pubblicazione all'albo pretorio del comune associato che per ultimo ha provveduto alla pubblicazione. Successivamente all'entrata in vigore dello statuto l'unione di comuni provvede alla sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana.

Nel territorio della Regione Toscana non possono essere costituite unioni con la medesima denominazione. La denominazione identifica esclusivamente il territorio dell'unione.


Ultima modifica: 17/03/2016 13:00:45 - Id: 497065