Salta al contenuto Salta al menu'

Paesaggio

In Primo Piano

GEOscopio

Il Geoportale GEOscopio è lo strumento webgis con cui è possibile visualizzare ed interrogare i dati geografici della Regione Toscana.

Piano di indirizzo territoriale con valenza di piano paesaggistico

Avviso di approvazione dell'integrazione del piano di indirizzo territoriale (PIT) con valenza di piano paesaggistico.

Il governo del territorio (Legge regionale 65/2014)

Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione n. 53, parte prima, del 12 novembre 2014

Commissione Regionale per il Paesaggio

Art. 137 D.Lgs 42/2004 e LR 26/2012 e s.m.i.

Garante regionale dell'informazione e della partecipazione per il governo del territorio

Aassicura l'informazione e la partecipazione dei cittadini nella formazione degli atti di governo
« Indietro

Politiche per il paesaggio toscano

Politiche per il paesaggio toscano

Verso i 20 anni della Convenzione europea del paesaggio


Diretta streaming a partire dalle 9.30 di mercoledì 27 novembre

Dopo oltre 25 anni dalla Carta del Paesaggio del Mediterraneo, dopo  20 anni esatti dalla 1^ Conferenza Nazionale per il Paesaggio che si svolse il 14-15-16 ottobre 1999 a Roma, a quasi 19 anni dall'apertura  alla firma della Convenzione Europea del Paesaggio svoltasi a Firenze, a oltre 15 anni dall'entrata in vigore del Codice dei beni Culturali e del Paesaggio, vogliamo fare un punto sui risultati di questi anni di lavoro e verificare cosa hanno prodotto le politiche per il paesaggio in questo arco temporale.
Cosa è successo in questi 20 anni in Toscana?
Vista l'approvazione nel 2015 del Piano di Indirizzo Territoriale con valenza di Piano Paesaggistico Regionale, a che punto siamo con la sua attuazione?

A partire dalle numerose esperienze in tutti i campi che intrecciano a sfera dei temi paesaggistici, posti alla base delle discussioni dei tavoli, il nostro obiettivo è quello di individuare cosa ha funzionato e cosa, invece, necessita di correttivi o aggiustamenti e, quindi, quali sono le strategie, in Toscana, su cui puntare per proseguire nella tutela e valorizzazione del paesaggio.

Sono previsti tre tavoli di discussione fino a un massimo di 25 partecipanti per ogni tavolo:
Formazione e ricerca - Copianificazione e progettazione - Sensibilizzazione, educazione e partecipazione

Form di iscrizione all'evento >>


Ultima modifica: 27/11/2019 16:24:18 - Id: 16774366