Salta al contenuto Salta al menu'

Università, enti di ricerca e ITS

In Primo Piano

Avviso per progetti di orientamento dall'Università al mondo del lavoro

Por Fse 2014-2020 - Domande on line entro il 25 luglio 2018

Finanziamenti per attivare assegni di ricerca: 141 progetti finanziati

Sono 141 i progetti finanziati per un totale di 5 milioni 629mila 500 euro di contributi.   La Regione Toscana, con decreto dirigenziale n. 14139  del 21...
« Indietro

Avviso per il finanziamento di Progetti di informazione e orientamento in uscita dai percorsi universitari

Programma operativo regionale del Fondo sociale europeo 2014-2020 – GiovaniSì

Avviso per il finanziamento di Progetti di informazione e orientamento in uscita dai percorsi universitari


mercoledì, 18 aprile 2018 10:39

È stato approvato l'avviso per il finanziamento di progetti di orientamento in uscita dall'Università
Decreto n. 5132 del 3 aprile 2018    

Finalità
Con l'avviso si intende:

  • innalzare i livelli di partecipazione e successo formativo nell'istruzione terziaria, supportando la scelta consapevole di studenti e laureati nella scelta dei percorsi di alta formazione successivi alla laurea
  • ridurre i tempi intercorrenti fra il conseguimento della laurea e l'inserimento lavorativo o la prosecuzione del percorso di studi
  • promuovere l'acquisizione di conoscenze e competenze richieste dal mercato del lavoro con particolare riferimento ai nuovi paradigmi produttivi ed organizzativi e alle soft skills
  • facilitare l'inserimento di giovani laureati nel mercato del lavoro, anche mediante momenti di incontro con imprese, istituzioni ed operatori del mercato del lavoro (centri per l'impiego, società di ricerca e selezione del personale, ecc)

L'avviso rientra nell'ambito del progetto Giovanisì.

Caratteristiche dei progetti
Possono essere finanziati progetti finalizzati ad informare e orientare studenti universitari e giovani laureati, supportandone la scelta consapevole verso la prosecuzione di percorsi post laurea e fornendo informazioni, strumenti, competenze per facilitarne l'inserimento qualificato nel mercato del lavoro.

I progetti possono svilupparsi attuando una o più tipologie di attività informative ed orientative fra le seguenti:
- eventi, seminari e cicli di seminari, work shop, laboratori, incontri con imprese e corsi di orientamento in uscita.

I contenuti delle iniziative promosse, esemplificando, potranno riguardare:

  • Informazione e orientamento verso il mercato del lavoro: attori, norme, strumenti e competenze utili all'ingresso nel mercato del lavoro
  • Informazione e orientamento verso i percorsi di studio successivi alla laurea: master di I livello; laurea magistrale; master di  II livello; dottorato di ricerca; scuole di specializzazione
  • Approfondimenti tematici su percorsi di studio, figure e competenze  professionali richieste dal mercato del lavoro, con particolare attenzione ai nuovi paradigmi produttivi ed organizzativi (industria 4.0, big data, ecc.)
  • Soft skills ad alto interesse per l'inserimento lavorativo, quali: critical thinking, problem solving, lavorare in gruppo, communication, ecc.
  • Incontri con esperti/testimoni di imprese, istituzioni, ordini professionali e operatori del mercato del lavoro (centri per l'impiego, società di ricerca e selezione del personale, ecc).

Chi può presentare domanda
Possono presentare domanda sull'avviso Università ed Istituti di istruzione universitaria, singoli o associati, con sede legale e/o almeno una sede operativa in Toscana.

Destinatari degli interventi
Studenti universitari e laureati

Scadenze e modalità per la presentazione delle domande
Le domande devono essere presentate con le modalità indicate nell'allegato C all'avviso esclusivamente on line, collegandosi a questo link ►►

In particolare occorre compilare il formulario on line - istruzioni per la compilazione - e allegare in upload allo stesso la seguente documentazione

  • domanda di finanziamento e dichiarazioni redatte secondo lo schema allegato
    - allegato A  [file .pdf- [file editabile .odt]
     
  • formulario - sezione aggiuntiva di progetto redatto secondo lo schema allegato
    - allegato B1 [file .pdf] - [file editabile .docx]
     
  • formulario – sezione aggiuntiva di attività redatto per ciascuna attività prevista nel progetto secondo lo schema allegato
    allegato B2 [file .pdf- [file editabile .docx]
     
  • eventuale atto di procura della firma
     
  • in caso di ATS: l'atto di costituzione (se già costituita) o la lettera di intenti a costituirla sottoscritta dai partner

La domanda di finanziamento e le dichiarazioni devono essere sottoscritte dal legale rappresentante del soggetto attuatore o di chi ne ha procura. In caso di ATS già costituita è sufficiente la sottoscrizione del soggetto capofila, in caso di ATS ancora non costituita la firma deve essere apposta da tutti i partner.


Le domande possono essere presentate nelle finestre temporali ed entro le scadenze di seguito indicate:

  • 1^ scadenza
    dalla data di pubblicazione sul BURT del presente avviso sino al 29 maggio 2018
     
  • 2^ scadenza
    dal 18 giugno al 16 luglio 2018
     
  • 3^ scadenza
    dal 2 gennaio al 31 gennaio 2019

     
  • 4^ scadenza
    dal 3 settembre al 30 settembre 2019

Le scadenze successive alla prima saranno attivate in presenza di budget residuo e sino ad esaurimento dello stesso.
Per conoscere tutti i dettagli necessari a presentare correttamente la domanda, consultare integralmente il testo dell'avviso e i suoi allegati

Informazioni e contatti
Per saperne di più contattare il Settore DSU e sostegno alla ricerca
altaformazioneuniversitaria@regione.toscana.it
settore.dsu_ricerca@regione.toscana.it

oppure l'ufficio Giovanisì
info@giovanisi.it - numero verde 800098719

Regione Toscana

Ultima modifica: 20/06/2018 09:45:52 - Id: 15261111