Skip to Content skip-to-menu

Luoghi e itinerari

In Primo Piano

Via Francigena Toscana

In auto, a piedi, in bicicletta, a cavallo, 380 km in tutta sicurezza, 38 Comuni attraversati, più di 1000 le strutture ricettive per ogni tasca ed ogni piede. Storia, cultura,...

Ciclovia Tirrenica

Il 7 Aprile 2016 a Firenze è stato firmato un protocollo d'Intesa tra Regione Lazio, Regione Liguria e Regione Toscana che definisce la Ciclovia Tirrenica come progetto strategico...
« Back

Progetto Montagna sicura

Progetto Montagna sicura


La Regione, per evitare il ripetersi di tanti tragici incidenti, lancia il progetto "Montagna sicura", una campagna rivolta a tutti i cittadini che decidono di muoversi sulle nostre montagne.

I consigli contenuti nei depliant dedicati alla sicurezza in montagna raccomandano innanzitutto di consultare le previsioni meteo prima di partire, utilizzando il bollettino della montagna del Lamma; è importante studiare bene il percorso che si è deciso di intraprendere, essere sempre accompagnati da persone esperte e comunque non avventurarsi mai da soli. Non bisogna mai dimenticare un'attrezzatura adeguata, una scorta d'acqua, un fischietto per farsi sentire in caso di pericolo, una piccozza e ramponi in caso di neve, una lampada frontale provvista di pile cariche, un telo termico in caso di soste al freddo. Per chi intende praticare lo sci alpinismo fuori dalle piste battute, è indispensabile dotarsi di Arva, l'apparecchio che invia segnali nel caso in cui si venga travolti da valanghe ed evitare accuratamente di intraprendere gite dopo forti nevicate.

I depliant sono stati diffusi il 12 dicembre in due piazze di Firenze e Lucca, dove sono state montate una parete da arrampicata per provarne l'emozione e due tende della Protezione Civile, per informare sulle precauzioni da prendere prima e durante le escursioni montane.

 Il progetto, oltre che da Regione Toscana, è promosso dal Club Alpino Italiano, dal Soccorso Alpino Speleologico Toscano, dalle guide alpine della Toscana e dal Lamma.
 


Ultima modifica: 13/10/2016 17:12:48 - Id: 55224