Skip to Content skip-to-menu

Consumatori

In Primo Piano

Contattare gli sportelli delle Associazioni consumatori e utenti per assistenza

Le Associazioni dei consumatori e degli utenti sono raggiungibili attraverso la rete dei punti di informazione ed assistenza per il cittadino consumatore ed utente

Mese dell'educazione finanziaria

Intervento formativo promosso dalla Regione Toscana, rivolto alle Scuole secondarie di primo grado del territorio regionale, per l'anno scolastico 2018-2019

"Comitato regionale consumatori utenti" (Crcu) per dare voce a consumatori e utenti

Il Comitato regionale dei consumatori e utenti (Crcu), è organo di supporto all'attuazione delle politiche regionali di tutela e difesa dei consumatori e degli utenti.

Contattare il settore Tutela consumatori e utenti della Regione

Gli uffici del settore "Tutela dei consumatori e utenti, politiche di genere, promozione della cultura di pace" si trovano a Firenze nel Palazzo Cerretani in Piazza dell'Unità...
« Back

Protocollo d'intesa tra CRCU e Difensore Civico

Protocollo d'intesa tra CRCU e Difensore Civico

Il 15 novembre 2018 è stato firmato un Protocollo d'Intesa tra il Difensore civico regionale e il Comitato regionale consumatori e utenti (CRCU).

Un accordo importante tra i due principali soggetti incaricati di svolgere la funzione di tutela dei cittadini nel modello toscano.

Il Difensore Civico regionale detiene un rilevante ruolo istituzionale di garanzia non giurisdizionale dei diritti dei cittadini, un ruolo che comprende profili di protezione dei diritti dei consumatori nei rapporti con le Pubbliche Amministrazioni e con i concessionari e gestori di pubblici servizi. Il Difensore Civico esercita altresì le funzioni di Garante del Contribuente regionale, relativamente ai tributi regionali.
La funzione di tutela dei cittadini è, altresì, svolta - in modalità libera e volontaria - dalle associazioni di tutela dei consumatori iscritte all'elenco regionale che compongono il Comitato Regionale dei consumatori ed utenti, organo di supporto all'attuazione delle politiche regionali di tutela e difesa dei consumatori e degli utenti.

Le iniziative delle associazioni possono quindi intersecarsi con quelle attivate dal Difensore civico regionale e da questa considerazione è nata l'esigenza di promuovere azioni sistemiche di collaborazione tra i due organismi.
Il Difensore Civico metterà a disposizione del C.R.C.U e delle associazioni dei consumatori le proprie competenze al fine di agevolare la capacità di risposta alle esigenze sollecitate dai cittadini, garantendo un canale di dialogo diretto; il Difensore Civico, qualora riceva richieste di aiuto non rientranti nella sua competenza (in particolare, rapporti tra privati), si impegna ad indirizzare il cittadino presso il C.R.C.U., e, a loro volta il C.R.C.U e le associazioni dei consumatori si impegnano a far conoscere presso i loro associati e presso le loro sedi il ruolo e la funzione dell'Ufficio del Difensore civico regionale agevolando la presentazione di istanze, con particolare richiamo ai territori più distanti dal capoluogo regionale.
A tale scopo, nel protocollo si prevede di istituire un tavolo tecnico permanente che sia un luogo di confronto tra tutti i soggetti interessati sulle tematiche di interesse generale e che abbia l'obiettivo di formulare proposte e organizzare eventi pubblici per sensibilizzare i cittadini.

Comunicato stampa del Consiglio Regionale:
Diritti: comitato consumatori e difensore civico, presentato il protocollo di intesa


Ultima modifica: 19/03/2019 12:40:28 - Id: 16191935