Skip to Content skip-to-menu

Trasporto pubblico locale

In Primo Piano

Il numero verde per gli utenti del trasporto pubblico locale: 800-570530

Segnalare disservizi, chiedere informazioni, presentare suggerimenti

Abbonamenti ed agevolazioni Isee

Tariffa agevolata per i servizi di trasporto pubblico locale di competenza regionale, a favore di utenti con valore ISEE in fascia A.

Accordo Quadro Regione-RFI

Il presidente della Toscana Enrico Rossi e l'amministratore delegato di Rete Ferroviaria Italiana Maurizio Gentile hanno firmato un "Accordo Quadro" che definisce gli ambiti entro i...

La nuova applicazione di Muoversi in Toscana

La Regione Toscana, in collaborazione con la Fondazione Sistema Toscana e le aziende e-Lios e Phoops, rende disponibile un importante aggiornamento dell'app gratuita di...

Servizi autorizzati di Trasporto Pubblico Locale

Servizi autorizzati di Trasporto Pubblico Locale

Rilascio di autorizzazioni ai sensi dell'art. 14 della L.R. 42/1998


Con la pubblicazione del Decreto Dirigenziale n. 6451 del 30/12/2015 è stata approvata la procedura di rilascio dell'autorizzazione dei servizi di Trasporto Pubblico Locale ai sensi dell'art. 14 della L.R. 42/1998 (servizi autorizzati).

La procedura si applica, ai sensi del combinato disposto dell'art. 10 e dell'art. 14 della LRT n. 42/1998, ai servizi di trasporto pubblico locale non programmati, aventi le seguenti caratteristiche:

  • servizi automobilistici interprovinciali (sono esclusi i servizi che interessano il territorio di una sola provincia in quanto di competenza provinciale);
  • servizi automobilistici extraurbani complementari ed adduttivi alla rete dei servizi ferroviari;
  • servizi di cui sopra che interessano il territorio della Regione Toscana e di un'altra Regione, con percorso prevalente nel territorio della Regione Toscana (sono esclusi i servizi che interessano il territorio di oltre due regioni, in quanto di competenza statale).


La domanda di autorizzazione deve essere redatta in conformità allo schema approvato e alla modulistica (zip) relativa. Dovrà quindi essere comprensiva di:

  • istanza e dichiarazione concernente il possesso dei requisiti previsti dalla vigente normativa per l'effettuazione del servizio;
  • modelli di autocertificazione finalizzati alle verifiche antimafia.
     

 

Riferimenti normativi in materia di servizi autorizzati:


Ultima modifica: 16/02/2016 15:26:40 - Id: 13169824