Skip to Content skip-to-menu

Turismo

In Primo Piano

Strategie, infrastrutture e strumenti digitali per il Turismo della Destinazione Italia

1 dicembre 2017 dalle 14:30 alle 17.00, Firenze, Padiglione Cavaniglia, Fortezza da Basso, Viale Filippo Strozzi 1

Modelli di turismo integrato nel Mediterraneo Plus

MITOMED+ (acronimo di Models of Integrated Tourism in the Mediterranean-Modelli integrati di turismo nel Mediterraneo) si inserisce nell'ambito del programma di cooperazione transnazionale...

Turismo: la normativa regionale vigente

  Dal 12 gennaio 2017 è in vigore la nuova legge  regionale n. 86 del 20 dicembre 2016 "Testo unico del sistema turistico regionale". Per tutte le disposizioni...

Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva, seminario del 13 maggio 2010

Montecatini Terme 13 maggio 2010

Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva, seminario del 13 maggio 2010

Elementi per la sperimentazione del Modello NECSTouR da parte degli Osservatori Turistici di Destinazione


Gli interventi dei relatori:

Paolo Bongini - Verso la Rete integrata degli Osservatori Turistici di Destinazione

Cristina Martelli - Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva. Verso la Rete degli Osservatori Turistici di Destinazione

Punzo - Università degli Studi di Siena. Osservatorio per il Turismo Sostenibile

Vernassa - Università di Pisa, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali. Progetto “Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva”

Graziano Scaffai - Informazione statistica a supporto dello sviluppo sostenibile del turismo nei comuni toscani



A seguito dell’approvazione, da parte della Giunta regionale, del Progetto speciale di interesse regionale Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva (deliberazione n. 763 del 7 settembre 2009), è stato dato avvio ad un importante percorso di sperimentazione e di ricerca avanzata in materia di turismo.

Il Progetto Speciale Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva

Il Progetto speciale prevede espressamente una Linea di intervento denominata “Creazione della rete regionale delle Destinazioni Turistiche per la sperimentazione del Modello NECSTouR” anche nei Comuni che hanno attivato Piani Integrati di sviluppo urbano sostenibile (PIUSS). (segue)»



Per saperne di più

Progetto speciale Toscana turistica sostenibile & competitiva

Al via i primi dieci osservatori turistici di destinazione

 Rete di destinazioni del turismo sostenibile - normativa







Ultima modifica: 02/12/2012 10:12:30 - Id: 67827